Tag Archive | "Zapatero"

Il nuovo governo Rajoy: maggioranza assoluta, scelte obbligate

– Due istantanee raccontano meglio di altre come, nonostante il terremoto politico che muterà la Spagna nei prossimi anni, alcune conquiste degli anni di Zapatero sono ormai state metabolizzate dalla società iberica. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (2)

Una vita da Mariano (Rajoy)

– Mariano Rajoy non è un velocista nè uno scalatore: è un passista, in grado di vincere una grande corsa a tappe con la tenacia e la resistenza, più che con il talento. Per un corridore così, i problemi sono tanti: riuscire a tenere a lungo i gradi del capitano, per cui non è portato, […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (1)

Tacciono le armi dell’Eta in Spagna. Forse c’è una speranza d’indipendenza per i Baschi

– La guerra è finita, almeno per loro. Con un comunicato ufficiale audio e video, lo scorso 20 Ottobre, l’ETA, feroce gruppo terroristico basco, ha infatti annunciato il suo definitivo “addio alle armi”, dopo circa 50 anni di attività e centinaia di morti. La notizia, che segna l’ultimo grande successo dell’era Zapatero in un bilancio […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (2)

Aspettando Rajoy, il Godot che sogna la Moncloa

– Sono ormai più di sette anni che Mariano Rajoy attende il suo turno. Da quando cioè il governo Aznar attribuì goffamente all’Eta la responsabilità dell’attentato islamista dell’11 Marzo 2004 a Madrid, consegnando a Zapatero una vittoria elettorale insperata, proprio ai danni di Rajoy.  Vittoria replicata alle Politiche del 2008, che Zapatero affrontò con il […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (1)

Chi raccoglierà l’eredità di Zapatero?

– Sebbene manchino ancora molti mesi alle prossime elezioni politiche, Josè Luis Rodríguez Zapatero è in questi giorni al passo d’addio. Si è svolto infatti al Congreso de los Diputados il dibattito sullo stato della nazione, l’ultimo che Zapatero ha affrontato come “Presidente del Gobierno” (qui si chiama così), il sesto contro un Mariano Rajoy […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (3)

Spagna, confusione e (forse) rivoluzione

 – A 10 mesi dal rinnovo delle Cortes per i socialisti spagnoli è davvero notte fonda. E se non toccherà al Premier Zapatero raccogliere l’umiliazione di una sconfitta che si preannuncia cocente, purtuttavia mai la posizione di un candidato ufficiale alla Moncloa verrà, probabilmente, così poco invidiata come stavolta. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Spagna, confusione e (forse) rivoluzione

Primavera iberica: genesi di una protesta europea?

– Sono su tutti i giornali d’Europa. Hanno suscitato più interesse delle elezioni amministrative che si sono tenute e che con molta probabilità scombussoleranno il quadro politico iberico. (altro…)

Read the full story

Posted in Capitale umano, Economia e mercatoComments (1)

Indignados di tutto il mondo…

di SIMONA BONFANTE – Okkey, è un manifesto non sottoscrivibile, nella sua parte propositiva tanto quanto in quella analitica. Okkey, alla testa del movimento pare ci stiano protagonisti di quello stesso “obsoleto e antinaturale modello economico” che ha permesso di bloccare “il meccanismo sociale in una spirale che consuma se stessa, arricchendo soltanto pochi e […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Comunicati, Il mondo e noiComments (2)

Viva Zapatero, il Privatizzatore!

Viva Zapatero, il Privatizzatore!

di LUCIO SCUDIERO – Viva Zapatero! Viva la crisi! Amici miei la sinistra va forte, forte, forte. Ma non vuole che si sappia, perché a gauche, dopotutto, son ragazzi umili e riservati. Il premier spagnolo ieri ha annunciato che venderà un po’ di gingillini pubblici ché ha bisogno di cassa. Ai privati andrà una quota […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Economia e mercatoComments (11)

Ma la Spagna non sta peggio di noi

Ma la Spagna non sta peggio di noi

 – C’è solo un grande paese dell’Unione Europea che nel 2010 sarà ancora in recessione, la Spagna. Ed è di pochi giorni fa il dato Eurostat che evidenzia un altro incremento del tasso di disoccupazione nel paese iberico, che ha raggiunto l’impressionante 20,5 per cento. (altro…)

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (1)