Tag

Weibo

Per controllare internet Pechino s’inventa la censura a punti

– L’ultima frontiera del controllo da parte del governo cinese sul web si chiama censura a punti. Si parte da un punteggio di 80 e chi arriva a zero è cancellato.

Cina, prosegue “pulizia” all’interno del partito comunista, arrestato un dirigente e cacciato un ex ministro

– Il partito comunista cinese continua a fare pulizia al suo interno: l’ex vice direttore del partito della città di Yongcheng, Li Xingong, è stato arrestato con l’accusa di stupro nei confronti di alcuni minorennu, mentre l’ex ministro delle Ferrovie… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑