Tag Archive | "TV"

berlusconi+vespa

I talk show sono in crisi e la politica non si sente tanto bene

–I talk show politici sono in crisi e, che si convenga sull’affermazione ovvero la si reputi infondata, appare a tutti comunque evidente che qualcosa è cambiato, in meglio o in peggio a seconda dei punti di vista. Tali programmi costituiscono, per chi si ricorda, l’evoluzione della tribune politiche o elettorali che Jader Jacobelli moderava in […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoCommenti disabilitati su I talk show sono in crisi e la politica non si sente tanto bene

cavallo-rai[1]

Dopo la ERT greca, è tempo di privatizzare la RAI

– Due settimane fa, con una mossa a sorpresa, il governo greco ha decretato la chiusura con effetto immediato della televisione pubblica ERT ed il congedo dei suoi dipendenti, in vista del successivo rilancio dell’ente con un organico sensibilmente ridotto. Tale decisione si inquadra nell’ambito delle politiche di risanamento avviate da Atene e si giustifica […]

Read the full story

Posted in Economia e mercatoComments (2)

cavallo-rai

Nuovo Cda, vecchia Rai. Il mercato è quello politico, non quello televisivo

di CARMELO PALMA – Chissà se tra poche ore il conclave della Vigilanza eleggerà i papi di Viale Mazzini o per la quarta o quinta volta ci sarà una fumata nera e le trattative continueranno e i voti in libertà ed in vendita dei cardinali troveranno nuove occasioni e nuove posizioni di rendita. L’intera vicenda […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Economia e mercato, Notizie Liberali, Partiti e StatoComments (3)

Talk show a targhe alterne? Solo una toppa ideologica

di CARMELO PALMA – da Il Secolo d’Italia del 3 marzo 2011 – Superior stabat agnus. L’atto di indirizzo sul pluralismo televisivo proposto alla Commissione di Vigilanza dal senatore Butti riscrive l’apologo di Fedro per rendere al lupo le ragioni dell’agnello, per prestare al forte l’immagine del debole e per spiegare  – nella sostanza  – […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Partiti e StatoComments (3)

Perché Berlusconi resiste. Tutto sta ad intendersi sull’anomalia italiana

di CARMELO PALMA – E’ vero. Chiunque al suo posto si sarebbe già dimesso, travolto dal discredito. E ad incoraggiare il dimissionario sarebbe stato il suo stesso partito, più interessato a sopravvivere allo scandalo che a difendere l’indifendibile. In nessuna democrazia “matura” – come usa dire –  il capo del governo avrebbe resistito a lungo, […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Capitale umano, Comunicati, Partiti e StatoComments (34)

Tv: Della Vedova (FLI), Ingiusta la discriminazione di Sky, basta ritardi sull’asta del digitale terrestre

– Oggi il Ministro Romani ha risposto ad un question time di Benedetto Della Vedova sul ritardo della gara per l’assegnazione delle licenze del digitale terrestre, dovuta ai problemi “interpretativi” dell’art 16 delle disposizioni sulle leggi in generale del Codice Civile (principio di reciprocità). Il Ministro Romani ha annunciato sul tema un ulteriore quesito al […]

Read the full story

Posted in Comunicati, Economia e mercatoComments (1)

E con Romani la Rai in 'bolletta' finisce nelle bollette degli italiani

E con Romani la Rai in ‘bolletta’ finisce nelle bollette degli italiani

di DIEGO MENEGON – Privatizzare la TV di stato? Liberare la Rai dalla politica e gli italiani dal canone? Macché! La proposta di Libertiamo non pare aver destato particolare interesse presso il nuovo inquilino del Ministero dello sviluppo economico. Per Paolo Romani tutti i titolari di un contratto di fornitura elettrica devono sovvenzionare la televisione pubblica, […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Diritto e giustiziaComments (11)

Privatizzare qualche frequenza tv è bene, privatizzarle tutte è meglio...

Privatizzare qualche frequenza tv è bene, privatizzarle tutte è meglio…

– In questi giorni, a fronte della necessità cruciale di fare cassa, il ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha indicato, tra i possibili introiti per lo Stato, la vendita di alcune frequenze televisive che sarebbero trasferite agli operatori delle telecomunicazioni. Si tratta del cosiddetto “dividendo digitale”, cioè del surplus di frequenze reso possibile dalla transizione al […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Economia e mercatoCommenti disabilitati su Privatizzare qualche frequenza tv è bene, privatizzarle tutte è meglio…

No alla giustizia mediatica, quasi quasi vado a dirlo in Tv

No alla giustizia mediatica, quasi quasi vado a dirlo in Tv

– Qualche giorno fa, come spesso capita, mi sono imbattuto in Porta a Porta. La puntata era dedicata alle dimissioni dell’ex ministro Scajola. Nella parte iniziale del programma, quella in cui si organizza il “set up” (ovvero la presentazione di quegli elementi narrativi che poi diventeranno propulsivi e costitutivi del racconto), si parlava di “campagna […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoComments (2)

Mediaset all'attacco di Sky, la guerra è (anche) politica

Mediaset all’attacco di Sky, la guerra è (anche) politica

– da Il Secolo d’Italia del 5 maggio 2010 – Gli scontri che oggi oppongono Mediaset e Sky hanno una ragione industriale e una conseguenza politica. Ieri è partita l’offensiva Mediaset: da una parte Fedele Confalonieri dice che quelli di Sky cercano di opporsi alla concorrenza, ma volgiono cose che sono al di là di […]

Read the full story

Posted in Comunicati, Economia e mercatoComments (3)