Tag

Tory

Un voto ‘alternativo’

– L’Alternative Vote, il sistema elettorale australiano di cui Angelo Panebianco, nel suo editoriale domenicale, ha messo in evidenza le virtù è lo stesso sistema che i Libdem, i ‘terzo-polisti’ d’Oltremanica, amerebbero introdurre in Gran Bretagna. Non dello stesso avviso… Continua a leggere →

Uk, Studenti contro Governo. Clegg nei guai

di SIMONA BONFANTE – Non è un nuovo 68, l’onda contestataria dilagata nel Regno Unito. La posta politica in gioco però non è da poco. Studenti e professori non manifestano contro i tagli: dicono no ad una riforma del sistema… Continua a leggere →

Uk, dal Welfare-to-Work al Work-to-Welfare

– Quando il Welfare diventa una trappola invece che una via di fuga, allora vuol dire che è tempo di metterci mano. Il Ministro del Lavoro britannico, il tory Iain Duncan Smith, ha anticipato il progetto con cui il governo… Continua a leggere →

Tory-taglia-tutto. Forse troppo

di SIMONA BONFANTE – Forse non era il momento giusto, i tagli potevano essere meno radicali, si poteva essere meno espliciti. Forse le conseguenze non sono state ponderate con la dovuta accortezza però, nel presentare al partito le misure ‘vittoriane’… Continua a leggere →

Regno Unito: insidie ed opportunità dell’accordo di coalizione sull’energia

– L’energia promette di essere un difficile banco di prova per la tenuta della coalizione al governo del Regno Unito. In particolare, l’opposizione al nucleare dei liberaldemocratici mal si combina con i progetti dei conservatori di ammodernamento e potenziamento del… Continua a leggere →

Sulle politiche migratorie, i LibDem cedono il passo e i Tory in cambio si ammorbidiscono

– Uno nuovo ogni minuto. Potrebbe sembrare esagerato, ma ogni minuto un nuovo immigrato si presenta alle frontiere del Regno Unito. Del resto il controllo delle frontiere, la selezione dell’immigrazione e le politiche per la gestione dei flussi migratori sono… Continua a leggere →

Cameron e Clegg, ‘a good deal’

– Alla vigilia della ratifica, l’accordo tra Libdem e Tory sembrava una potenziale sciagura. Si temeva l’effetto polpettone, la liquidazione delle policy liberali, l’ingovernabilità. Cameron e Clegg, tuttavia, hanno impressionato persino i più scettici, mettendo su una “coalizione di idee… Continua a leggere →

Tra i Religious Conservatives e i Tory c’è di mezzo Cameron

– Raggiunto l’accordo con i liberaldemocratici (proprio ieri sera è stato reso pubblico il testo dell’intesa) ai Tories di David Cameron restano comunque alcuni problemi da affrontare. La coalizione con i Liberal-Democratici sposta infatti verso il centro l’asse delle policies del… Continua a leggere →

Come nel PdL, grandi manovre anche tra i Tory di Cameron: nasce BrightBlue

– Accade due giorni fa a Londra. David Cameron riorganizza le truppe e, per farlo, convoca l’intellighenzia dei Tories al 14 di Henrietta Street nel cuore della capitale, a Covent Garden. Cinquanta invitati selezionatissimi per discutere del futuro del partito… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑