Tag Archive | "territorio"

Parole_politica

Le parole della politica. 7/Territorio

– Le parole della politica non sono solo le maschere del carnevale elettorale. Non sono solo il “dire” perentorio che promette o surroga un “fare” ipotetico. Sono in sé un contenuto e un materiale politico e la discussione pubblica ne ordina e muta i significati, che non sono mai univoci e definitivi e sono anch’essi […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoCommenti disabilitati su Le parole della politica. 7/Territorio

cartina_italia

Meno regioni, meno comuni, zero province, per un sistema di autonomie più efficienti

– Nel decennio che stiamo per lasciarci alle spalle il nostro paese ha sciupato parecchie occasioni. Da quella, di fondamentale importanza, di tornare a crescere a tassi decenti, a quella di poter innovare l’assetto istituzionale dello Stato nel senso di un peso maggiore del sistema delle autonomie locali. A poco più di dieci anni dalla […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (4)

povera-italia

I territori italiani, in mutazione e senza vera rappresentanza politica

– Nell’estenuante e finora sterile discussione sul futuro delle rappresentanze politiche del Paese, tra esponenti politici con ambizioni di diventare il prossimo futuro leader e quelli che, pur avendone la possibilità, non lo sono mai diventati, si rincorrono i temi nazionali. A ragione legati quasi indissolubilmente a quelli europei. Mentre rimangono senza attori, senza quel […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoCommenti disabilitati su I territori italiani, in mutazione e senza vera rappresentanza politica

Canada_Province

Modello canadese: i partiti “nazionali” facciano la politica “nazionale”

– Siamo in una fase di scomposizione dello scenario politico ed è convinzione comune che alle elezioni del prossimo anno per il rinnovo del Parlamento si presenterà agli elettori un assetto politico diverso rispetto a quello che abbiamo conosciuto negli ultimi anni. Alcuni cantieri sono ormai aperti e nuovi contenitori sono destinati a nascere di […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (3)

Tra crisi di sistema e nuove forze, l’anastilosi del Paese può iniziare

– All’inizio del 1994, poco prima che Silvio Berlusconi prendesse la scena politica, Massimo Salvadori, in “Storia d’Italia e crisi di regime”, scrisse di “una terza crisi di regime” nella storia dell’Italia unitaria dopo quelle del fascismo nascente nel 1919-1925 e quella del fascismo morente nel 1943-1945. Fasi traumatiche innescate da “sistemi politici bloccati”. Specificatamente, […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Tra crisi di sistema e nuove forze, l’anastilosi del Paese può iniziare

Un Paese senza territorio, che Paese è?

– “L’Italia è simile a un sogno che ti rammenti per tutta la vita”. Quando Anna Akhmatova scrisse queste parole l’Europa era ancora indaffarata a rimediare agli sfaceli della prima guerra mondiale e anche in Italia grandi processi di trasformazione coinvolgevano società e territorio: dalla diffusione delle industrie alle prime vaste espansioni delle città, dalla […]

Read the full story

Posted in Economia e mercatoComments (2)