Tag Archive | "telecomunicazioni"

webia_banner_250x150

La Siria “scompare da Internet”. Cosa sta succedendo?

– “Syria has disappeared from the Internet“, titolano agenzie e siti internazionali. La Siria è scomparsa da Internet. Tutti gli 84 blocchi di indirizzi IP siriani risultano irraggiungibili dalle 11.26 (ora italiana) della mattina di oggi, giovedì 29 novembre. Ciò significa che il traffico Internet verso e da quegli indirizzi si è pressoché completamente interrotto, […]

Read the full story

Posted in Cronache di Webia, Il mondo e noiComments (4)

Obama vara sanzioni per chi usa nuove tecnologie contro diritti umani

– Un pacchetto di sanzioni per chi usa le nuove tecnologie con l’obiettivo di violare i diritti umani. È quanto dovrebbe annunciare il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, in un discorso al museo dell’Olocausto di Gerusalemme. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Notizie LiberaliCommenti disabilitati su Obama vara sanzioni per chi usa nuove tecnologie contro diritti umani

presa_telefono

Tlc: Della Vedova, Liberalizzazione ultimo miglio avvantaggia utenti, no a retromarcia

– “E’ francamente poco comprensibile la polemica suscitata dalla parziale liberalizzazione dei servizi di accesso della rete telefonica: rendere più trasparenti le tariffe all’ingrosso e consentire alle singole compagnie telefoniche, e non solo all’operatore della rete fissa, di provvedere in autonomia alla manutenzione del cosiddetto ultimo miglio elimina una evidente asimmetria tra Telecom Italia e […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Notizie LiberaliComments (1)

telefono-cornet

Agcom “catturata” da Telecom, una ragione in più per liberalizzare davvero

– Negli ultimi giorni Telecom Italia ha fornito più di un argomento a chi chiede una vera liberalizzazione del settore delle telecomunicazioni, il cui passaggio obbligato sarebbe lo sdoppiamento di Telecom in due società, una per la rete e l’altra per la gestione dei servizi tlc, ovviando in questo modo ai guasti della pasticciata privatizzazione […]

Read the full story

Posted in Economia e mercatoComments (2)

Internet libero, telefoni sotto controllo. E viceversa

– Due argomenti caldi in questi giorni. Le intercettazioni telefoniche con il caso Bisignani ed i rischi di censura della rete con l’entrata in vigore della nuova delibera AGCOM sul diritto di autore. Da questo punto di vista è interessante notare come, nel nostro paese, sia da sinistra che provengano molte delle campagne per “internet […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Economia e mercato, Partiti e StatoComments (7)

No alla Net Neutrality, Libertiamo partecipa alla consultazione europea

No alla Net Neutrality, Libertiamo partecipa alla consultazione europea

– Vi proponiamo in allegato, al termine dell’articolo, il testo che Libertiamo ha inviato alla Commissione Europea, un contributo alla consultazione pubblica sulla cosiddetta Net Neutrality (Neutralità della Rete), un principio regolatorio cui la nostra associazione si oppone da tempo. Nel contributo, distinguiamo tra il principio del libero accesso alla Rete, che va assolutamente tutelato, e […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noiComments (10)

Telefonica-Telecom, non è il passaporto del padrone a garantire l'interesse nazionale

Telefonica-Telecom, non è il passaporto del padrone a garantire l’interesse nazionale

– Nella vicenda Telecom – Telefonica si accavallano due dimensioni ben distinte: quella economica e quella politica. Dal punto di vista economico, l’operazione si può ovviamente discutere. L’impatto finanziario è enorme e la sua sostenibilità una sfida non trascurabile; la convenienza  industriale è tutta da dimostrare, e si ridurrebbe probabilmente ad un pur rilevante tema […]

Read the full story

Posted in Economia e mercatoComments (2)

Sui telefonini, L’Ocse dà i numeri

Sui telefonini, L’Ocse dà i numeri

– Secondo una recente indagine dell’OCSE, i costi della telefonia mobile in Italia sono poco più alti della media europea (tra i 28 paesi inclusi nell’indagine OCSE). Il costo più basso è nei paesi scandinavi, mentre il più alto è in Canada, Spagna e USA. Purtroppo le conclusioni a cui giunge l’OCSE sono fuorvianti; i […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noiComments (1)