Tag

tagli

Caro contribuente, continua a porgere l’altra guancia (e pure il portafogli)

– Ad ogni cambio di governo si fa strada una vena d’ottimismo: “abbiamo raggiunto il fondo, hanno capito che non possono aumentare le tasse o è la fine”. Puntualmente, si viene smentiti. Agli italiani oggi si chiede di porgere l’altra… Continua a leggere →

La possibile chiusura del Catalogo online e la necessità di ripensare il Servizio bibliotecario nazionale

– Uno dei servizi più importanti offerti dal panorama bibliotecario italiano, ossia il Catalogo nazionale on line delle Biblioteche italiane (OPAC-SBN) rischia di chiudere per i soliti motivi: assenza di fondi, mancanza di programmazione, scelte fatte in passato rivelatesi sbagliate.

La spesa pubblica va tagliata subito, per evitare gli “scoppi d’IVA”

– Mentre in seno all’ampia maggioranza ci si confronta in una guerra di posizione sull’IMU che non sembra destinata a sfociare in una incisiva trasformazione dello status quo, i giorni passano e un’altra minaccia alle tasche degli Italiani si fa… Continua a leggere →

La politica estera italiana è sparita, i suoi costi no

– In questa campagna elettorale c’è senz’altro una grande assente; si tratta della politica estera che – va detto – non è scomparsa solamente dalla contesa di queste ultime settimane, ma ormai in modo più generale dall’intero dibattito politico italiano…. Continua a leggere →

E’ più ‘solidale’ finanziare i ‘forestali’ o i malati di SLA?

– Si resta davvero perplessi leggendo in questi giorni della vicenda dei possibili tagli al “fondo per la non autosufficienza”, a proposito dei quali molti malati di SLA stanno protestando da qualche settimana nei confronti del governo. Malgrado le rassicurazioni… Continua a leggere →

Buon segno, brutto segno

– a) buon segno Due giorni fa i dipendenti della Rai erano meravigliati. A Saxa Rubra son di passaggio due persone che con un discreto numero di accompagnatori vanno in giro per le palazzine, per gli uffici, negli studi. Si… Continua a leggere →

Il capitalismo di relazione è duro a morire. Cosa nascondono le parole di Squinzi

di PIERCAMILLO FALASCA – Sarà che quando si partecipa ad un dibattito in campo avversario si tende sempre a concedere qualcosa all’interlocutore, quanto meno per cortesia. Ma il commento del presidente di Confindustria al piano di revisione della spesa pubblica… Continua a leggere →

La spending review per l’italiano medio: tagliate tutti ma non mia zia

di MARIANNA MASCIOLETTI – Gli europei di calcio sono finiti. Le Olimpiadi ancora non iniziano. Dunque, in questo mese di intervallo tra i due avvenimenti sportivi dell’estate, siamo obbligati a trovare qualcos’altro per cui dividerci in tifoserie, come nella miglior… Continua a leggere →

Sul taglio dei dipendenti pubblici si vedrà chi sta davvero con Monti

di PIERCAMILLO FALASCA – Dopo gli applausi e gli elogi ricevuti da Mario Monti per l’esito del Consiglio Europeo del 28 e 29 giugno, la cui traduzione in atti concreti non è peraltro priva di rischi, i partiti politici che… Continua a leggere →

Parmalat-Italia

di CARMELO PALMA – La nomina di Enrico Bondi a tecnico dei tecnici o a commissario dei commissari si presta, ovviamente, a qualche sospetto. Molte persone perbene (per spiegarci con un esempio: Oscar Giannino), che al governo Monti vanno facendo… Continua a leggere →

La grande crisi: il doposbronza spagnolo (2. Barcellona)

 – Sotto il belletto di una città-brand, da ormai 20 anni amata e sognata in tutto il mondo per le sue strabilianti meraviglie, Barcellona ha le occhiaie e le borse di molte notti insonni, passate a far quadrare i conti… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑