Tag

sud

Internet, oltre 2,3mln domini “.it” nel 2011, quinti in Ue. Ma resta digital divide Nord-Sud

– Sono oltre 2,3 milioni i domini “.it” registrati alla fine del 2011, con un’impennata del 10,5% rispetto all’anno precedente (poco più di 2 milioni) e un saldo attivo di 240.636 nuove registrazioni, contro i 227.706 del 2010. E’ quanto… Continua a leggere →

Il guaio del Mezzogiorno è l’assenza di solidarietà

– Chi è originiario del sud d’Italia sa quale grande fierezza prova a sentir dire bene delle sue regioni; delle sue risorse naturali; delle sue bellezze storico-artistiche, archeologiche e paesaggistiche oltre che delle sue varietà eno-gastronomiche. Ma sa anche quanto… Continua a leggere →

Se l’evasione è un’alleata dello statalismo

– Siamo in un momento di “caccia” agli evasori. Non necessariamente in una fase di effettivo recupero del denaro sfuggito all’imposizione fiscale, ma senz’altro in una fase di particolare veemenza retorica e mediatica nei confronti della figura dell’evasore. Dagli spot… Continua a leggere →

Fisco, federalismo, giustizia e sud. Così si potrebbe pure applaudire

– Pubblicato su Il Foglio di giovedì 12 agosto 2010 – Dovessi scommettere oggi un centesimo, non lo scommetterei sul rilancio dell’azione di Governo. La guerra irrazionale e prepotente contro il Presidente Fini e i “finiani” combattuta dal PdL e… Continua a leggere →

Tremonti sulla classe politica del Sud ha detto la verità, ma non tutta la verità

Non ci scandalizziamo affatto dell’intemerata tremontiana contro l’inefficienza della classe politica meridionale, che lamenta i tagli, ma non utilizza i fondi disponibili e che a fronte di maggiori risorse gonfia i residui, ma non rende in servizi e investimenti quanto… Continua a leggere →

Credere nel mezzogiorno: una no tax area per il Sud. Incontro di Confcontribuenti – AUDIO

– Il 15 giugno, a Roma, si è svolto l’incontro organizzato da Confcontribuenti sul tema “Credere nel Mezzogiorno: come rilanciare il Meridione senza iniezioni di denaro pubblico”. Al centro dell’incontro pubblico, i temi del federalismo, della riduzione della pressione fiscale ed… Continua a leggere →

E Forza Italia, per essere liberi… e Forza Italia, per fare e per crescere…

– Stasera, quando scenderà in campo la nazionale di calcio, qualcuno preferirebbe sbandierare la bandiera delle Fiandre. Faccia come crede. Il problema è che la storia di un Paese, a differenza della propaganda di un partito, non si “inventa” e… Continua a leggere →

Sarno, un Mezzogiorno qualsiasi: l’alluvione del 5 maggio ’98 non è servita a nulla

– 5 maggio 1998, ieri di dodici anni fa. Il mio ultimo giorno di scuola, classe V B del liceo scientifico Galileo Galilei di Sarno. Non potevo immaginare che l’indomani quell’istituto sarebbe diventato uno dei centri di accoglienza per le… Continua a leggere →

Perchè la vittoria di Vendola non è una cattiva notizia

– Delle idee e della visione politica di Nichi Vendola non c’è molto da condividere, forse quasi nulla. E’ un affabulatore innamorato del paradosso e dell’ossimoro, un comunista senza se e con tanti retorici ma, un comunista senza molti argomenti… Continua a leggere →

E se sul Sud avessero ragione i vescovi?

– Se l’Italietta era piccolo-borghese, fascista, democristiana, provinciale e ai margini della storia, allo stesso tempo, per Pasolini, era stata capace di esprimere un mondo contadino che della marginalità faceva la sua forza e che “il centro” non era ancora… Continua a leggere →

Se a Sanremo vince l’Italia del Principe, è ovvio che perda la Napoli di Nino D’Angelo

– Se milioni di italiani continuano a guardare Sanremo è perché il Festival della canzone italiana è diventato una festa dell’Italia tout-court, un carnevale della memoria e del futuro, uno specchio in cui il subconscio individuale può sbirciare il subconscio… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑