Tag Archive | "Siria"

homeland

Giuliano Delnevo, il nostro sergente Nicholas Brody. La guerra di persuasione persa dall’Occidente

di DANIELE VENANZI – In Siria, Giuliano Delnevo è andato incontro alla morte che sognava ormai da cinque anni, dal giorno della sua conversione al credo di Allah. Si era unito ai ribelli jihadisti per combattere una di quelle guerre riconducibili al fenomeno che i media occidentali, accecati dall’atteggiamento politically correct e dalla percezione naif […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Notizie LiberaliComments (3)

assadputin

Da Gerusalemme appunti sulla situazione siriana. I russi ci sono, l’Europa no

– L’esercito regolare siriano, a detta di Assad, avrebbe ripreso il controllo della situazione. In realtà l’intervento internazionale è già iniziato. Dalla sua parte e contro gli interessi dell’Ue e degli Stati Uniti. Gli Hezbollah sono arrivati in gran numero dal Libano. Sono 7000, stando alla dichiarazione del loro leader Hassan Nasrallah (il protagonista della […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (1)

syria_120167110_620x350

A non volere la tregua in Siria, stavolta, potrebbero essere gli insorti

– L’ultimo sviluppo in Siria è l’accordo formale fra John Kerry e Sergej Lavrov, i titolari degli Esteri di Usa e Russia, su una soluzione politica. Di pratico c’è poco. Di fatto i due ministri auspicano che sia i ribelli che il regime di Bashar al Assad possano sedersi attorno a un tavolo per concordare […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su A non volere la tregua in Siria, stavolta, potrebbero essere gli insorti

israel-syria-map

Israele attacca la Siria perchè Hezbollah intenda

– Il 3 e 4 maggio scorsi l’aeronautica israeliana ha, secondo fonti non smentite, improvvisamente intrapreso una serie di raid aerei all’interno del territorio siriano, colpendo degli obiettivi militari. In particolare, nell’attacco di sabato, sarebbe stato colpito il centro di ricerca di Jamraya, coinvolto, secondo gli esperti, nella ricerca sulle armi chimiche. Quest’ultimo raid sarebbe […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su Israele attacca la Siria perchè Hezbollah intenda

siria 1

Il regime siriano potrebbe aver usato armi chimiche, ma l’Occidente non vorrebbe intervenire

– Vera o falsa che sia, la notizia dell’uso delle armi chimiche in Siria sta già mettendo a durissima prova la credibilità delle democrazie occidentali. Washington, Londra e Parigi sono sempre state chiare: il lancio di gas tossici da parte del regime segnerebbe il sorpasso della “linea rossa”, dopo la quale si deve intervenire militarmente. […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su Il regime siriano potrebbe aver usato armi chimiche, ma l’Occidente non vorrebbe intervenire

Assad

Voci non confermate: Bashar al-Assad fra la vita e la morte dopo un attentato ieri sera

– Fonti arabe non confermate parlano di un presunto attentato, avvenuto ieri sera per mano di una guardia del corpo, al Presidente-dittatore siriano Bashar al-Assad, che adesso starebbe sospeso fra la vita e la morte. La voce è iniziata a circolare questo pomeriggio su siti arabi, ma non è del tutto chiara la dinamica dei […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Notizie LiberaliComments (2)

Israele_Siria

Israele e Siria, la situazione sta precipitando?

di STEFANO MAGNI – C’era da attenderselo. Era nell’aria. Si sapeva che il regime di Bashar al Assad, messo alle corde dalla lunga guerra civile siriana, avrebbe fatto qualcosa per coinvolgere Israele nel conflitto. Come Saddam Hussein nel 1991, anche il dittatore nazionalista siriano tenta di giocare la carta del “comune nemico sionista” per riconquistare […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Il mondo e noi, Notizie LiberaliCommenti disabilitati su Israele e Siria, la situazione sta precipitando?

Assad

I pacati discorsi del tiranno Assad non ingannano più nessuno

– Erano mesi che Bashar al Assad non si palesava in pubblico. Questa domenica, con la guerra civile a quota 40mila morti (ma potrebbero essere molti di più), è di nuovo comparso di fronte ad una disciplinata platea di baathisti, i nazionalisti arabi della Siria. Elegante, giacca e cravatta, qualche battuta (come l’imitazione di sound-check […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (2)

webia_banner_250x150

La Siria “scompare da Internet”. Cosa sta succedendo?

– “Syria has disappeared from the Internet“, titolano agenzie e siti internazionali. La Siria è scomparsa da Internet. Tutti gli 84 blocchi di indirizzi IP siriani risultano irraggiungibili dalle 11.26 (ora italiana) della mattina di oggi, giovedì 29 novembre. Ciò significa che il traffico Internet verso e da quegli indirizzi si è pressoché completamente interrotto, […]

Read the full story

Posted in Cronache di Webia, Il mondo e noiComments (4)

Siria, Internet bloccato. Per gli attivisti è stato Assad

– Internet bloccato in tutta la Siria: gli attivisti anti regime hanno subito puntato il dito contro Assad, denunciando che si tratta di una mossa  preparatoria a una massiccia operazione di repressione. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Notizie LiberaliCommenti disabilitati su Siria, Internet bloccato. Per gli attivisti è stato Assad