Tag Archive | "sfiducia"

Rovesciato popperianamente il governo Berlusconi. Forza, Italia

– Comunque andrà, oggi – sabato 12 novembre 2011 – abbiamo assistito all’ultima seduta parlamentare con Silvio Berlusconi presidente del Consiglio. Come diceva Karl Popper, la democrazia ha molti difetti, ma almeno consente di rovesciare un governo senza violenza o spargimenti di sangue. Si apre ora una fase nuova per il paese. Forza, Italia.

Read the full story

Posted in Comunicati, Notizie Liberali, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Rovesciato popperianamente il governo Berlusconi. Forza, Italia

Non è il Cepu, ma il popolo il rovello di Catia

– “Ho sofferto molto per la mia decisione. Non mi vedete smarrita? Io non sono una politica”. Non un grido liberatorio, ma una dichiarazione sofferta. Catia Polidori, dopo giorni di titubanze e ripensamenti, finalmente si confessa. E lo fa con una frase ― “non sono una politica” ― che non c’è politico che si rispetti […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (9)

Una fiducia senza sbocco. Il Cav. non è più il ‘leader globale’ del centro-destra

di BENEDETTO DELLA VEDOVA – Il voto di ieri alla Camera ha consumato – in modo, se non definitivo, difficilmente reversibile – la rottura politica tra Fini e Berlusconi, ma non ha mutato un quadro politico ormai paralizzato, da una parte, dalla sindrome dell’auto-sufficienza berlusconiana – che somiglia sinistramente a quella che perdette Prodi – […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Comunicati, Partiti e StatoComments (28)

Libere riflessioni dopo il voto di fiducia: PARTECIPA

Libere riflessioni dopo il voto di fiducia: PARTECIPA

– Cari lettori, a bocce ferme, ma con la polvere non ancora calata sul campo di gioco, vi invitiamo a contribuire con le vostre riflessioni a definire (seppure approssimativamente) lo stato d’animo di quanti seguono Libertiamo.it e le attività di Libertiamo. (altro…)

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (86)

Dalla Thatcher ad Aznar: etica ed estetica del “passo indietro”

– Era il 20 Novembre 1990. Si svolgevano in Gran Bretagna le elezioni per il rinnovo della leadership del Partito Conservatore e con essa di quella del paese, dato che nel Regno Unito è al leader del partito di maggioranza che spetta la premiership. Ad avere diritto al voto erano i deputati tory ed il […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (3)

Comunque vada, non sarà un successo. Berlusconi perde anche se vince

di CARMELO PALMA – Comunque vada, non sarà un successo. Che Berlusconi rimanga a Palazzo Chigi, o che ne esca, il suo governo è finito. E il berlusconismo pure. Le stagioni politiche non hanno sette vite, come i gatti e come il Cav. Ne hanno una sola, per longeva che sia. Hanno una forza e […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Comunicati, Partiti e StatoComments (32)

Dopo 6/ Rottamare il vocabolario dell’antipolitica e la ‘personaggizzazione’ della leadership

– Nel corso di questa settimana, Libertiamo.it ospiterà una serie di contributi, suggerimenti e proposte per affrontare il dopo 14 dicembre. Le posizioni espresse non rappresentano necessariamente quelle dell’associazione Libertiamo. Dopo il 14 dicembre cosa fare, cosa augurarsi? Difficile da dire. La riflessione prima che vien da fare oggi – a mercato in corso –  […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e StatoComments (4)

Se Razzi e Scilipoti faranno trionfare la ‘coerenza’ verso il Cav.

di CARMELO PALMA – L’impegno nella campagna contro i “traditori” ha impedito ai giornali del premier di valorizzare – come meritava – la campagna acquisti di Berlusconi, che è un imputato puntiglioso, ma una parte lesa condiscendente, visto che da giorni accetta che l’informazione e la politica italiana almanacchino sulle sue presunte “offerte” economiche nei […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Comunicati, Partiti e StatoComments (16)

L'amore tradito, le tante bugie e lo sguardo ormai oltre

L’amore tradito, le tante bugie e lo sguardo ormai oltre

– Partito dell’amore, l’amore vince sul’odio, la bellezza femminile come merito politico, i tombeur de femmes della diplomazia, il machismo al potere, la politica intrisa di sessualità, il “Silvio ci manchi”. Inevitabile che in questa narrazione politica giungesse la categoria del “tradimento”: il flirt con il nemico odiato, l’amore tradito, la fedeltà rotta. (altro…)

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (20)

Lo status quo è l'orizzonte da infrangere

Lo status quo è l’orizzonte da infrangere

– da Il Secolo d’Italia di sabato 4 dicembre 2010 – Per alcuni, non c’è nessuna crisi, c’è solo una congiura. La lettura complottistica che va per la maggiore a Via dell’Umiltà denuncia la macchinazione di poteri forti e politici deboli (non all’altezza, direbbe Berlusconi), orchestrata da “mani” italiane e straniere – e soprattutto americane […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (17)