Tag Archive | "sentenza"

famiglia

Affido condiviso, molto resta ancora da fare

– In Italia solo l’un per cento dei figli dopo una separazione viene affidato agli ex coniugi con obbligo di tempo paritario, mentre un minore su tre perde i contatti con uno dei due genitori. Lo ricorda l’associazione Colibrì in occasione del convegno “Affido condiviso. Sfida da rinnovare”, tenuto a Roma il 5 febbraio, all’indomani […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustiziaComments (1)

mediazione

La mediazione obbligatoria è conforme al diritto Ue e può tornare, dice la Consulta

– Il deposito del testo completo della sentenza della Corte Costituzionale sull’istituto della mediazione civile e commerciale pregiudiziale obbligatoria non può non suscitare alcuni commenti a prima lettura, col deliberato (ed auspicabilmente raggiunto) obiettivo di far chiarezza circa la portata e le conseguenze della pronuncia medesima sull’assetto normativo attuale. (altro…)

Read the full story

Posted in Diritto e giustiziaComments (43)

webia_banner_250x150

Una sentenza che potrebbe mettere fuorilegge in Italia il web

– Si è aperto ieri, a Milano, un processo a suo modo storico, nel quale la giustizia italiana è di fronte ad un bivio importante. Partiamo dai fatti. Il 10 settembre 2006, alcuni studenti di una scuola di Torino si filmano mentre maltrattavano un compagno di classe affetto da autismo e caricano il video su […]

Read the full story

Posted in Cronache di Webia, Economia e mercatoCommenti disabilitati su Una sentenza che potrebbe mettere fuorilegge in Italia il web

giustizia

Diffamazione, conoscere per riformare/.2

– Senza voler indugiare sul tema della prova liberatoria quale causa di esclusione della punibilità in caso di accertamento della verità del fatto, si può dire che trattasi d’un esemplare di evoluzione di una disciplina legislativa col mutare di regime. L’art.596 nella sua formulazione risalente al 1930 escludeva tale prova, con il d.lgt del 14 […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustiziaComments (1)

Diffamazione

Diffamazione: conoscere per riformare/.1

– In una società in cui la personalità di ciascuno si espande in una quantità sempre crescente di dimensioni, ed è facile rendere pubblici sempre maggiori e più rilevanti aspetti della propria vita e di quella degli altri, la dignità sociale quale diritto inviolabile dell’uomo riconosciuto dalla Costituzione (art.2) necessita di sempre maggiori ed efficaci […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustiziaComments (1)

Sallusti

Una legge sbagliata, una sentenza discutibile. Il caso Sallusti oltre Sallusti

– Sia chiaro, Antonella Romano ha perfettamente ragione. A conti fatti, la condanna definitiva a 14 mesi di detenzione comminata dalla V Sezione Penale della Corte di Cassazione nei confronti di Alessandro Sallusti sarà la pistola fumante che l’ex direttore del “Il Giornale” sfrutterà nell’aggressiva crociata contro la magistratura italiana. Lo dimostrano il rifiuto di […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustiziaComments (8)

webia_banner_250x150

Vince Apple su Samsung, c’era una volta il Far Tech

– Fino all’ultimo colpo. Nella patent battle, come l’ha chiama il Financial Times, tra Apple e Samsung  non si risparmiano munizioni. L’azienda americana punta la pistola contro il gigante sudcoreano, lo accusa di aver violato una serie di suoi brevetti e riesce a convincere i nove membri della giuria californiana, incassando una vittoria schiacciante e […]

Read the full story

Posted in Cronache di WebiaComments (4)

Colonia

Sentenza contro la circoncisione in Germania: rischi di Stato etico?

– A Colonia, Germania, la circoncisione è stata vietata da una sentenza. Un bambino musulmano di 4 anni era stato ricoverato per complicazioni in seguito all’intervento rituale. Venuto a conoscenza del caso, è stato il pubblico ministero locale ad aprire un fascicolo per aggressione e lesione. Invece di entrare nel merito dell’intervento e condannare il […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Il mondo e noiComments (9)

barcone_immigrati500

Condanna sui respingimenti, l’ultimo capitolo della “repubblica degli ultras”

– La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo (CEDU) ha condannato l’Italia per i respingimenti di immigrati verso la Libia per la violazione di 3 principi fondamentali: il divieto di sottoporre a tortura e trattamenti disumani e degradanti, l’impossibilità di ricorso e il divieto di espulsioni collettive. La sentenza è estremamente interessante per tre […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Il mondo e noiCommenti disabilitati su Condanna sui respingimenti, l’ultimo capitolo della “repubblica degli ultras”

Italia_germania_divise

La Germania è immune dai giudici italiani, non dal Governo

– Una decina di giorni fa, l’International Court of Justice dell’Aja ha emanato una sentenza di valore storico per lo sviluppo del diritto internazionale. Contrariamente a quanto si è potuto leggere sulle prime pagine dei quotidiani, non si trattava di decidere se l’Italia e alcuni suoi cittadini avessero o meno diritto ad un risarcimento per i massacri […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Il mondo e noiCommenti disabilitati su La Germania è immune dai giudici italiani, non dal Governo