Tag

semipresidenzialismo

La grande riforma ‘alla francese’? Non garantisce il ricambio, nè la qualità dell’offerta politica

– La questione della Grande Riforma costituzionale è senza dubbio un evergreen della politica italiana. I partiti ne discutono continuamente, quasi sempre con finalità di corto respiro, come la famosa conferenza stampa del duo Alfano e Berlusconi, che ha fatto… Continua a leggere →

La grande riforma, ultima chiamata. Solo il sistema francese può arginare le forze antisistema

– La politica italiana ristagna, pare che non vi sia all’orizzonte nessuna personalità con qualche idea per come uscire dallo stallo, tutti, chi più chi meno, balbettano, attendono, lanciano proposte senza preoccuparsi di capire come ottenere davvero qualche buon risultato…. Continua a leggere →

Anche per i rumeni il proporzionale complica il funzionamento del sistema semipresidenziale

– Il dibattito sulle riforme istituzionali, che da tempi maraniniani a intermittenza si riaffaccia sulla scena politica per poi arenarsi in bicamerali inconcludenti e progetti in soffitta, si riaccende con la baldanza del Ministro Calderoli, che spiazzando alleati e compagni, ha… Continua a leggere →

Bozza Calderoli? Altro che modello francese, Guzzetta ci spiega perchè è un sistema semi-senatoriale

– Come abbiamo fatto con Sofia Ventura, parliamo della bozza Calderoli sulla riforma costituzionale anche con Giovanni Guzzetta – costituzionalista, promotore del referendum elettorale dello scorso anno ed ora presidente della neonata Scelgo l’Italia. Non c’è niente di più attuale,… Continua a leggere →

Parliamo della bozza Calderoli sulle riforme. Ovvero di come smontare il semipresidenzialismo

– Siamo entrati in possesso della bozza Calderoli sulla riforma costituzionale e abbiamo avuto la conferma di ciò che temevamo: la Lega Nord, a cui la maggioranza ha concesso di fare da mazziere, punta seriamente ad annacquare l’ipotesi di semipresidenzialismo. … Continua a leggere →

Il fantasma di Weimar. La pentola proporzionale con un coperchio semipresidenziale?

– C’è già stata nella storia d’Europa una forma di governo semipresidenziale accompagnata da un sistema elettorale proporzionale: la repubblica tedesca di Weimar. Non proprio un felice precedente. Nel modello costituzionale di cui la Germania si dotò dopo il disastro… Continua a leggere →

Il treno delle riforme e i binari del buon senso

– Sul dossier delle riforme elettorali e istituzionali non esiste alcun leader politico “in servizio” che non abbia cambiato ripetutamente idea, adattando di volta in volta la posizione alle esigenze del proprio partito e facendo comprensibilmente prevalere le ragioni della… Continua a leggere →

Se il PdL vuole il semipresidenzialismo, Ceccanti (Pd) prepara il maggioritario

Anche il Pd inizia le manovre in vista delle riforme costituzionali annunciate da Governo e maggioranza. Lo fa attraverso uno dei suoi costituzionalisti di punta, il senatore Stefano Ceccanti, che ha presentato un ddl per introdurre il sistema elettorale francese… Continua a leggere →

La guida leghista del processo riformatore è un problema, non un vantaggio, per il PdL

– Qualche giorno fa il ministro Sandro Bondi se l’è presa con il web magazine di  Fare Futuro, dove il direttore si è permesso di avanzare qualche perplessità sul modo in cui il Pdl si pone rispetto alla Lega, che… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑