Tag

Saviano

Salvate la sinistra da Fazio e Saviano

– La tv non inventa, la tv negozia i mood, i temi e gli argomenti sociali, e poi li rielabora a modo suo – autocelebrandosi. Li rifonda in forma di epifania testuale televisiva. E li sfonda. La tv non racconta… Continua a leggere →

Saviano, da eroe a “venduto” per aver difeso Israele

– Beata l’Italia, se non avesse bisogno di eroi; perché smetterebbe così di cercare capri espiatori. A questo proposito, la parabola di Roberto Saviano è esemplificativa, nella sua semplicità: il coraggioso giornalista e scrittore anticamorra che diventa sionista brutto, sporco… Continua a leggere →

Su Bocca, cioé sull’io-giornalismo che non è giornalismo

di SIMONA BONFANTE – Il giornalista racconta fatti di cui è testimone. Indaga, acquisisce prove, consulta le fonti e ne verifica la fondatezza. Dunque, si fa un’opinione. Bocca non fu giornalista, ma militante di opinioni, le sue, assiomaticamente pre-fondative il… Continua a leggere →

La politica ha ucciso il pensiero. O è l’inverso?

– Valutati, sopravvalutati, sottovalutati. Presenti e assenti. Eretici o organici. Magnificati o discriminati. Stiamo parlando di intellettuali. In Ungheria si è deciso di farci una crociata contro. Di indicarli come la ragione della relativizzazione dell’identità nazionale, come ragione di tutti… Continua a leggere →

Popstar della cultura. Sopravvalutati feticci italiani

– “Di fronte al vuoto e all’orrore di un ventennio berlusconiano, di fronte al dilagare di una società becera, volgare, retriva, il popolo della sinistra è scosso, ha bisogno di vedere volti amici, di sentire parole incoraggianti. Ha bisogno di… Continua a leggere →

Salvate il tredicenne dall’elitarismo azionista

– Ma l’avete visto questo tredicenne engagé rubare la scena ai professionisti della indignazione chiamati a raccolta sabato scorso da Libertà e Giustizia? Eccolo, qui c’è il video. E si commenta da sé. Questo bambino va salvato. Innanzitutto dai suoi,… Continua a leggere →

Non giochiamo a guardie e ladri con la bioetica

– La notizia è che nell’ultimo Consiglio dei Ministri è stata approvata una direttiva che istituisce il 9 febbraio come Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi. Stessa data in cui, nel 2009, moriva Eluana Englaro. Le riflessioni che scaturiscono da questa… Continua a leggere →

Saviano, vieni via con Welby – 3

– “La prima volta che sono entrata negli studi di Vieni via con me, è stato il 9 novembre. Non avevo mai visto né Fazio né tantomeno Saviano. Sono rimasta stupita dalle persone che sono prima che dai professionisti”. A… Continua a leggere →

Il feticista del dolore

di PIERCAMILLO FALASCA – Maurizio Sacconi non si preoccupi tanto. Gli italiani che hanno assistito al momento più toccante dell’ultima puntata di ‘Vieni via con me’, la lettura delle ultime parole di Piergiorgio Welby alla sua Mina, non si schiereranno… Continua a leggere →

Fini a Vieni via con me legge i valori della destra – VIDEO

– Grande attesa per la puntata di di questa sera di Vieni via con me con e di Roberto Saviano e Fabio Fazio. Alla puntata hanno preso parte una varia umanità di cantanti, attori e comici di varia caratura. A… Continua a leggere →

Saviano, vieni via con Sciascia – 2

Commenti sulla prima di “Vieni via con me” – 2 – Non ho nulla contro Roberto Saviano. Non ho letto “Gomorra” e, quindi, non ho elementi per giudicare se sia veramente il romanzo-capolavoro che molti hanno elogiato (tanto che a… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑