Tag

ru486

Ru486: Della Vedova, Pdl non segua Lega in crociate propagandiste

– Piemonte e Veneto non sono monocolori leghisti Dichiarazione di Benedetto Della Vedova deputato del PdL Per il PdL inseguire la Lega nelle crociate propagandistiche sull’RU486 significa consegnare al Carroccio l’egemonia culturale della coalizione. Invece, un grande partito liberale e… Continua a leggere →

La Lega Nord non si sfida inseguendola

– di Benedetto Della Vedova, da Il Secolo d’Italia del 2 aprile 2010 – Berlusconi ha di nuovo portato il centrodestra alla vittoria elettorale, in un “mid term” doppiamente insidioso. Si trattava infatti di elezioni regionali, le meno favorevoli per il centrodestra fino ad… Continua a leggere →

Aborto: Della Vedova, Concorrenza con Lega su riforme e buongoverno, non su temi etici

– Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato del PdL All’interno del PdL sembra farsi strada l’idea che per arginare la concorrenza elettorale leghista occorra sposarne le posizioni, a partire da quelle sui temi etici. Penso che questa sia una lettura… Continua a leggere →

Cota proibisce l’RU486. Ma è un pesce d’aprile

– Neppure il tempo di insediarsi e i governatori regionali troveranno ad aspettarli gli scatoloni con la kill-pill, come molti amano chiamare la RuU486. Da oggi la Nordic Pharma, su mandato dell’azienda produttrice del farmaco, la Exelgyn, aprirà gli ordini… Continua a leggere →

L’agenda biopolitica delle regioni? Non c’è

– A pochi giorni dal voto per le elezioni regionali, il clima si surriscalda. Volano gli stracci e si invocano i princìpi. La polarizzazione del voto sui temi biopolitici è stato un espediente abusato nella storia elettorale italiana, quindi nessuna… Continua a leggere →

Sull’RU486 finirà all’italiana: il ricovero sarà obbligatorio e la degenza facoltativa.

La battaglia dell’RU486 era iniziata all’insegna dell’allarme sanitario. Le morti “nascoste” e i rischi gravissimi per la salute delle donne sono state al centro di una campagna martellante. Sullo sfondo, ovviamente, gli inconfessabili interessi delle multinazionali farmaceutiche. Ancora più sullo… Continua a leggere →

RU486: Della Vedova, Bene critiche Cicchitto, non siano i parlamenti a giudicare la sicurezza dei farmaci

– Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato del Pdl All’interno del centro-destra alcuni parlamentari ritengono che il legislatore possa “correggere” le verità scientifiche. Non mi pare, peraltro, che rappresentino l’intero centro-destra – come confermano le parole, che condivido, del capo-gruppo… Continua a leggere →

L’RU486 ha i giorni contati, i senatori sveleranno la verità al popolo

Dopo le spaccature dentro il gruppo del Pd (sai la novità) e la nuova forma di divisione del lavoro tra i gruppi parlamentari del Pdl (i deputati fanno i poliziotti buoni e i senatori quelli cattivi)…Dopo che anche questa volta… Continua a leggere →

Perché, se aborto è omicidio, l’RU486 va vietata e la 194 “attuata”?

In merito alla decisione dell’Agenzia Italiana per i Farmaci di approvare l’immissione in commercio della RU486, monsignor Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Academia pro Vita ha affermato che dal punto di vista canonico l’assunzione di tale farmaco “è come… Continua a leggere →

Aborto: Della Vedova, Governo disciplini, ma non boicotti l’utilizzo dell’Ru486

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, deputato del Pdl Molti esponenti del Governo sembrano muoversi in queste ore come se il compito dell’esecutivo fosse quello di rimediare alle decisioni dell’Aifa sull’RU486. Dalle notizie che giungono, sembra che il governo non si… Continua a leggere →

Sull’RU486 ha vinto lui. Ma i problemi non sono finiti – VIDEO

Dopo averne fatto una questione personale, ma non privata e un impegno politico pressoché quotidiano per quasi un lustro, Silvio Viale può dire di avere vinto.

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑