Tag Archive | "riforme istituzionali"

guzzetta01g

Cambiare la Costituzione per cambiare la politica. “Scegliamoci la Repubblica”

– Gli ultimi due governi, pur formandosi nel pieno rispetto e in coerenza con il dettato della Costituzione, hanno scontato la mancata legittimazione diretta del voto popolare. Il programma presentato alle camere non è quello su cui si è espresso il corpo elettorale e nella nomina dei rispettivi presidenti del Consiglio molto ha pesato il […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (2)

costituzione_italiana

“Scegliamoci la Repubblica”, per una transizione ordinata verso la Terza Repubblica

di DANIELE VENANZI – Mentre il paese ed il presidente del Consiglio si convincono – a torto o a ragione – che la priorità dell’agenda di governo dovrebbe essere la riforma elettorale, le forze politiche si dividono tra malcelati fautori dello status quo e aspiranti riformatori del porcellum. (altro…)

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Diritto e giustizia, Notizie LiberaliCommenti disabilitati su “Scegliamoci la Repubblica”, per una transizione ordinata verso la Terza Repubblica

280454 Primo Congresso Nazionale de Il Popolo della Liberta_ - prima giornata

Perché Berlusconi andrebbe intronato (e incastrato) alla guida della Convenzione per le riforme

di CARMELO PALMA – Berlusconi alza la voce e la posta del voto di fiducia. L’abolizione dell’Imu prima casa è la condizione e l’effetto dell’ingresso in maggioranza del partito, che alle scorse elezioni ha perso più voti rispetto al 2008, ma meno rispetto alle previsioni e che il “pareggio a tre” del 25 febbraio rende […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Notizie Liberali, Partiti e StatoComments (5)

berlusconi_suona_la_campanella

ln Italia il governo ha fin troppo potere, ma Berlusconi è stato incapace di usarlo (bene)

– Non c’è campagna elettorale che si rispetti, senza pirotecnici giochi di artificio verbali. La coraggiosa presenza di Berlusconi alla trasmissione di Santoro non ha certo deluso. Anzi. D’altronde, è noto che l’agone elettorale sia la dimensione naturale del Berlusconi politico, che riesce a dare libero sfogo al suo estro creativo, attraverso il continuo ricorso […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Partiti e StatoCommenti disabilitati su ln Italia il governo ha fin troppo potere, ma Berlusconi è stato incapace di usarlo (bene)