Tag

Riforme in libertà

CGIL chiama, PD risponde. Neppure corretto come vuole il Quirinale, il ‘collegato lavoro’ va bene

– Il Senato ha approvato il “collegato lavoro”  che da martedì prossimo tornerà per la settima e auspicabilmente definitiva lettura alla Camera. Si tratta di un provvedimento molto complesso e travagliato che fa la spola tra i due rami del… Continua a leggere →

Welfare e sindacato: la polvere del Ventennio sulla Costituzione antifascista

– Egr.io Dr. Cazzola, ho letto un suo intervento su “Libertiamo” e mi sento veramente spinto a risponderle, soprattutto per rinviare al mittente le parole offensive che lei molto “coraggiosamente” ha messo per iscritto. Le reazioni della sinistra a vari… Continua a leggere →

A Pomigliano il nemico di classe non è il padrone, ma un pezzo del sindacato

– La Fiat, sotto la guida di Sergio Marchionne, ha accresciuto il suo profilo di società multinazionale che ha ormai la grande maggioranza dei propri dipendenti negli stabilimenti sparsi per il mondo e non in Italia. Lo scenario del suo… Continua a leggere →

L’art. 41 della Costituzione? Non è prioritario cambiarlo, è impossibile difenderlo

– A me capita spesso di non ritenere opportuni i modi con cui gli esponenti della maggioranza pongono certi problemi delicati. Ma trovo sinceramente esagerate e stucchevoli le reazioni della sinistra, quasi sempre animate da una difesa acritica e conservatrice… Continua a leggere →

La politica anti-evasione è del governo. La retorica dell’opposizione

– Martedì scorso gli italiani che hanno visto Ballarò si saranno sicuramente accorti che l’opposizione (politica, televisiva e giornalistica) non è in grado di rivolgere alla manovra un minimo di critiche fondate e sostenibili, soprattutto se a difenderla c’è Giulio… Continua a leggere →

L’Italia è il paese delle mezze misure. Tremonti ha fatto (bene) il possibile

– Mettiamoci bene d’accordo, cari compagni della sinistra e della Cgil. Delle due l’una: o, come sostenete se vi trovate in qualche salotto buono, la manovra non ha carattere strutturale, ma si limita a chiedere qualche sacrificio per un periodo… Continua a leggere →

Un reperto del ‘900. Lo Statuto dei lavoratori compie quarant’anni

– Oggi schiere di sindacalisti, di politicanti e giuristi di regime,  di pennivendoli di ogni tipo intrecciano danze intorno ad uno dei “sepolcri imbiancati” più ingombranti dello storia del dopoguerra: lo Statuto dei lavoratori, che compie 40 anni. E resta… Continua a leggere →

La Grecia è sull’orlo del baratro e in ostaggio di un sindacato irresponsabile

– La Grecia è sull’orlo del baratro. Lo Stato rischia la bancarotta. Persino le misure predisposte (con tante reticenze e cautele) dall’Unione europea non basteranno ad evitare il tracollo finanziario di quel Paese che è membro del club dell’euro. La… Continua a leggere →

Le risorse del tfr al patto per la salute: come stanno le cose?

– Pubblichiamo il Numero Zero della rubrica ‘Riforme in libertà’, che Giuliano Cazzola terrà su Libertiamo.it ogni settimana. Un appuntamento periodico sui temi del welfare, del mercato del lavoro e dell’immigrazione, che l’economista e deputato del Pdl affronterà con pacatezza,… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑