Tag

riforma del lavoro

La cassa integrazione in deroga è insostenibile. Servono bilateralismo e sussidiarietà

– Per quanto tutti facciano ormai a gara per evitare persino di nominarla, al posto di Enrico Giovannini, neo-ministro del Lavoro, chiederei dei chiarimenti ad Elsa Fornero o, quanto meno, a chi si è occupato della materia nella passata legislatura…. Continua a leggere →

Esodati: le responsabilità di Confindustria e sindacati

– La questione della posizione dei cosiddetti “esodati”, alla luce della recente riforma delle pensioni, è assurta all’attenzione generale nel corso delle ultime settimane e ha rappresentato una grana non da poco per il governo ed in particolare per il… Continua a leggere →

Se gli esodati fanno ‘strage’ dei precari

di LUCIO SCUDIERO – Tra un errore in buona fede e una teoria di menzogne consapevoli reiterate negli anni, cosa sceglierebbe una persona di buon senso? E tra una persona che si assume la responsabilità delle scelte e delle loro… Continua a leggere →

Senza una vera riforma del lavoro, il rischio è allevare una generazione di estremisti

– Finora il governo Monti, oltre a non mostrare una vera discontinuità coi governi tecnici del passato in quanto ad inclinazione nell’aumentare le tasse e non tagliare la spesa pubblica, ha mostrato pessime capacità tattiche per il modo con cui… Continua a leggere →

Meglio la sfiducia del parlamento che il dietro front sui taxi

di LUCIO SCUDIERO – Possiamo dircelo? Possiamo dircelo. Se il risultato doveva essere questa “gran bella figura”, il Governo avrebbe fatto meglio a non aprirla neanche la questione della liberalizzazione dei taxi. Primo perché ai fini del Pil qualche migliaia… Continua a leggere →

Appunti per una riforma definitiva di lavoro e welfare

– In questi giorni infiamma il dibattito sulla possibile riforma del mercato del lavoro, che tutti gli indizi fin qui disseminati dal Governo vorrebbero improntata alla proposta del senatore Pietro Ichino. E’ necessario dunque, nel trattare la materia, partire proprio… Continua a leggere →

Quelle riforme insindacabili che non sopportano la concertazione

di LUCIO SCUDIERO – Il governo di Mario Monti sta squadernando, tra le tante, la questione irrisolta della rappresentatività dei corpi sociali intermedi e della riforma in senso decidente del sistema politico italiano. Non perché essa sia nell’agenda più o… Continua a leggere →

Per licenziare una vera riforma del lavoro, licenziare Sacconi

di LUCIO SCUDIERO – Dovessi scegliere un volto da dare all’immagine collettiva del governo Berlusconi, sceglierei quello di Maurizio Sacconi. Spregiudicato tutore dello status quo, abile burattinaio delle forze sociali – della cui divisione si è sempre servito per nascondere… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑