Tag Archive | "rette universitarie"

Università, perché la Gelmini non è Clegg

di SIMONA BONFANTE – La riforma del finanziamento dell’Università britannica arriva oggi ai Commons. Il concept è: alziamo le rette, di brutto, ma aumentiamo contemporaneamente le borse per gli studenti più poveri e alziamo sensibilmente la soglia di reddito (da 15 a 21.000 sterline l’anno) a partire dalla quale il laureato dovrà cominciare a restituire […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Il mondo e noiComments (13)

Uk, Studenti contro Governo. Clegg nei guai

Uk, Studenti contro Governo. Clegg nei guai

di SIMONA BONFANTE – Non è un nuovo 68, l’onda contestataria dilagata nel Regno Unito. La posta politica in gioco però non è da poco. Studenti e professori non manifestano contro i tagli: dicono no ad una riforma del sistema di finanziamento delle Università che minaccia di colpire non i poveri, ma la più numericamente […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (2)

Rette più alte per tutti

Rette più alte per tutti

– Nel Regno Unito l’Università funziona. Decisamente meglio che da noi, eppure non ancora abbastanza. Non è abbastanza attraente per i ragazzi poveri, non abbastanza aperta alla competizione tra atenei. C’è un tetto alle rette – voluto dal Labour – che ne impedisce la piena autonomia, c’è un sistema di prestiti ideato per favorire gli […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Economia e mercato, Il mondo e noiComments (5)

La liberalizzazione delle rette universitarie: questa è davvero giustizia sociale

La liberalizzazione delle rette universitarie: questa è davvero giustizia sociale

di PIERCAMILLO FALASCA – Partiamo da un dato: le rette universitarie sono molto inferiori al costo che lo Stato sopporta per erogare ad ogni studente l’istruzione universitaria. Come scrive Francesco Giavazzi su lavoce.info, uno studente universitario costa allo Stato circa 7mila euro l’anno, mentre le rette raramente superano i 3mila euro l’anno. Non giriamoci intorno: […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Capitale umano, Comunicati, Economia e mercatoComments (10)