Tag

Regno Unito

Perché dobbiamo ringraziare Edward Snowden (e perché non è come Julian Assange)

– Mentre scriviamo, ancora non si sa che fine abbia fatto Edward Snowden: le sue tracce si sono perse in Russia, da dove si pensava che avrebbe preso un aereo con destinazione Cuba o Ecuador. Fatto sta che le sue… Continua a leggere →

Un plebiscito stablisce che le Falkland restano britanniche, con buona pace dell’Argentina

– Avete mai visto un referendum vinto con il 99,8% dei voti? Da oggi, non potete dire di no. I 1600 abitanti delle Falkland che avevano diritto di voto, si sono recati alle urne in massa. Il 90% ha votato…. Continua a leggere →

The Iron Lady/1. Ottima interpretazione di un personaggio dipinto senza chiaroscuri

– Con questa recensione del film “The Iron Lady” Libertiamo inaugura una campagna tributo alla donna che cambiò la fine del secolo scorso, la propria condizione sociale e, guidando il Regno Unito nel modo in cui lo guidò, il mondo… Continua a leggere →

Non è il no di Londra la cattiva notizia per l’Europa

– Due debolezze a confronto, il Continente e Albione. L’eurozona, provando a salvare se stessa, la solvibilità degli stati membri ed evitare all’economia continentale una pesante recessione, non riesce a fare molto altro che annunciare la creazione per i prossimi… Continua a leggere →

Riflessioni libertarie e agostane sulla violenza norvegese e inglese

– Come fare a distinguere un Paese libero da uno che non lo è? In un Paese civile, libero, la vista di un uomo armato in uniforma ispira istintivamente un senso di protezione. In un Paese non libero, piagato dalla… Continua a leggere →

La road map è una proposta sensata, il proponente no

di SIMONA BONFANTE – La road map per la Libia che l’Italia confida di condividere con la Germania è una proposta sensata. Tardiva, emergenziale, tirata fuori solo dopo la conclamata marginalità nella quale era stato confinato il nostro paese dalla… Continua a leggere →

Manager, ma quanto costi al taxpayer?

– Fa specie vedere una banca salvata con i soldi del taxpayer riconoscere al suo boss un bonus milionario. Succede in Gran Bretagna. Bob Diamond è chief executive della Barclays da appena qualche giorno. Promosso al top job per il… Continua a leggere →

Rette più alte per tutti

– Nel Regno Unito l’Università funziona. Decisamente meglio che da noi, eppure non ancora abbastanza. Non è abbastanza attraente per i ragazzi poveri, non abbastanza aperta alla competizione tra atenei. C’è un tetto alle rette – voluto dal Labour –… Continua a leggere →

Regno Unito: insidie ed opportunità dell’accordo di coalizione sull’energia

– L’energia promette di essere un difficile banco di prova per la tenuta della coalizione al governo del Regno Unito. In particolare, l’opposizione al nucleare dei liberaldemocratici mal si combina con i progetti dei conservatori di ammodernamento e potenziamento del… Continua a leggere →

Regno Unito: gli scenari possibili in caso di hung parliament

– L’hung parliament – letteralmente Parlamento ‘appeso’ – è uno dei possibili esiti delle prossime elezioni politiche britanniche. Si avrebbe se nessun partito ottenesse dalla urne una chiara maggioranza, ovvero più della metà degli scranni della House of Commons. E’… Continua a leggere →

Perchè i Tories meritano di vincere, nonostante tutto. Con il fiato dei Libdem sul collo

– La settimana scorsa diversi giornali inglesi hanno pubblicato il loro endorsement in favore di uno dei partiti in corsa nelle elezioni britanniche. L’ultimo in ordine di tempo quello dell’Economist. Abituato a farlo per tutte le tornate elettorali dei principali… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑