Tag

pubblica amministrazione

I pagamenti della PA alle imprese, l’Italia è sul filo del rasoio

– I tempi medi di pagamento della pubblica amministrazione in Italia sono più lunghi della media europea. Un’indagine della CGIA condotta sui debiti contratti nei primi mesi dello scorso anno parla di 180 giorni, contro una media europea di 65… Continua a leggere →

Banche dati della PA: meglio poche, chiare e organizzate

– I mirabili progressi delle telecomunicazioni e delle tecnologie digitali hanno nel tempo rivoluzionato le nostre vite e contribuito a renderle più comode, come è ormai evidente a molti. È altrettanto evidente che il potenziale rimane elevato. L’informatizzazione dell’amministrazione pubblica… Continua a leggere →

Open data, un’opportunità per il pubblico e per il privato

– In uno dei nostri ultimi articoli, ci siamo soffermati sull’approvazione della cosiddetta “agenda digitale”. In particolare, abbiamo sottolineato come uno dei punti principali – e meno pubblicizzati – del provvedimento fosse quello riguardante gli “open data“. In pratica, per… Continua a leggere →

Agenda digitale: tra il dire e il fare ci sono di mezzo le elezioni

– Grazie all’approvazione del decreto sviluppo, l’agenda digitale è finalmente realtà, nonostante l’annuncio delle dimissioni del Prof. Monti avesse indotto un certo pessimismo al riguardo. Il provvedimento è stato approvato grazie all’ennesima fiducia apposta dal Governo, con il no di… Continua a leggere →

Anticorruzione: bene le nuove norme, ma ci vuole meno Stato

– Il parto è stato lungo e complicato ma alla fine la legge anticorruzione proposta dal Ministro Severino ce l’ha fatta a sopravvivere alla selva oscura di un Parlamento retrivo anche a votare norme legalitarie richieste dagli organismi internazionali. Un… Continua a leggere →

La spending review per l’italiano medio: tagliate tutti ma non mia zia

di MARIANNA MASCIOLETTI – Gli europei di calcio sono finiti. Le Olimpiadi ancora non iniziano. Dunque, in questo mese di intervallo tra i due avvenimenti sportivi dell’estate, siamo obbligati a trovare qualcos’altro per cui dividerci in tifoserie, come nella miglior… Continua a leggere →

Il confine fra trasparenza e burocrazia dovrebbe essere il buon senso

– Il decreto legge crescita, ora all’esame della Camera, reca all’articolo 18 l’obbligo di pubblicazione su Internet delle spese sostenute dalla pubblica amministrazione che superano i mille euro. Un modo, come suggerisce la relazione illustrativa, per dare trasparenza all’attività della… Continua a leggere →

Della Spending Review e dell’insostenibile arroganza dei sindacati

di SIMONA BONFANTE – I più solerti a proclamare guerra – preventiva – al governo che si accinge a varare la Spending Review sono stati i sindacati. I dipendenti pubblici non si toccano – strepitano. Che si taglino gli sprechi e si… Continua a leggere →

Il “pareggio di bilancio” burocratico

– La burocrazia ha un costo per le imprese. Sarà una banalità, ma le regole che disciplinano l’attività di controllo sulla legislazione condotta dalla ragioneria dello stato e dagli uffici delle commissioni Bilancio di Camera e Senato sembrano ignorarlo. Prendiamo… Continua a leggere →

Pochi, maledetti e dopo. I decreti del governo sui debiti della PA

– Sembra essere il tempo la chiave di volta dei decreti per accelerare i pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni alle imprese creditrici. Al di là dei toni trionfalistici di giornali e politici, le slide pubblicate sul sito del governo raccontano un… Continua a leggere →

Aprire partita IVA via web: alla faccia della semplificazione

– Questa è la storia di un giovane laureato che – un po’ perché il lavoro dipendente latita, un po’ perché vuol portare qualche soldo a casa senza incorrere nelle ire del Fisco – intende diventare imprenditore di se stesso… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑