Tag

politica estera

La politica estera italiana è sparita, i suoi costi no

– In questa campagna elettorale c’è senz’altro una grande assente; si tratta della politica estera che – va detto – non è scomparsa solamente dalla contesa di queste ultime settimane, ma ormai in modo più generale dall’intero dibattito politico italiano…. Continua a leggere →

Morsi e il nuovo ruolo dell’Egitto sullo scacchiere internazionale

– Nel bene o nel male, pare che l’Egitto sia uscito dall’immobilismo trentennale della gestione Mubarak. Il nuovo presidente eletto Mohamed Morsi, espressione dei Fratelli Musulmani, sta guidando con piglio determinato la transizione sia in campo economico, sia in quello… Continua a leggere →

Le convention Usa, senza politica estera

– Finita la Convention Repubblicana di Tampa e iniziata la Convention Democratica di Charlotte, uno spettro si aggira fra entrambi i partiti: quello della politica estera. A quanto pare, risulta un tema imbarazzante, tanto è vero che nessuno ne parla…. Continua a leggere →

La Baronessa Ashton segna i primi successi

– “Eppur si muove” verrebbe da dire guardando in queste settimane la Baronessa Catherine Ashton al lavoro. Dopo mesi di critiche feroci verso l’Alto Rappresentante per la Politca Estera UE, rea anche della confusione che pare caratterizzare a due anni… Continua a leggere →

La sfida dei ‘falchi’ repubblicani alla politica estera di Obama

– «Obama punterà tutta la sua campagna elettorale sui successi che ha ottenuto in politica estera. Punterà tutto sull’uccisione di Osama bin Laden, su quella di Gheddafi e sulla Primavera Araba. E’ vero: il mondo è un posto più sicuro… Continua a leggere →

Esteri/.1 Facciamo le riforme liberali, non la guerra

– Nel corso dell’ultimo anno la politica estera è tornata ad assumere una notevole rilevanza nell’area mediterranea, con le rivolte ed i mutamenti che hanno attraversato molti paesi arabi e con l’intervento militare contro la Libia di Gheddafi, al quale… Continua a leggere →

Esteri/.2 Quando intervenire è giusto

– E’ legittimo intervenire in un altro paese per fermare una violazione massiccia di diritti umani? E’ utile? Queste domande sono ricorrenti nell’ultimo ventennio, dividono l’opinione pubblica in due campi, quello interventista contro quello non-interventista. Ora tornano di stringente attualità…. Continua a leggere →

Quello che la Libia insegna all’Unione europea

– Pubblichiamo un articolo di Olivier Dupuis, ripreso dal numero di dicembre 2011 della Revue Nouvelle, sulle opzioni per costituire una politica estera e di sicurezza comune dell’Europa, anche alla luce del recente intervento in Libia. Alla luce dell’intervento in… Continua a leggere →

Farnesina, si cambia. Ora pensiamo a cose serie

– L’arrivo alla guida della Farnesina di Giulio Terzi di Sant’Agata, un diplomatico con grandissima esperienza in campo internazionale, permette di riavviare il dibattito sulla politica estera italiana che, da troppo tempo, era rimasto in sospeso tra Santa Lucia e… Continua a leggere →

La politica estera non va usata, ma fatta

– Eppure qualcuno lo dovrà pur dire, ai nostri politici, che la collocazione internazionale dell’Italia è cosa troppo seria per essere strumentalizzata a fini interni, che farsi ricevere sul tappeto rosso il 4 Luglio a Villa Taverna comporta anche degli… Continua a leggere →

Politica estera prêt-à-porter: che disastro…

– da Il Secolo d’Italia del 2 marzo 2011 – Gli ha baciato l’anello. Non ci si sbaglia a baciare l’anello. Non “capita” di farlo. Tanto meno quello di Gheddafi. Poi non l’ha voluto “disturbare”, salvo mollarlo quando gli è… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑