Tag

PdL

L’illusione ottica della politica italiana, dove i partiti sembrano diversi da quel che sono

– Come l’uovo nel polpettone. Così Silvio Berlusconi funziona per il Pdl: tiene insieme i rimasugli e li amalgama, dando agli avanzi una unica forma e un solo sapore. Ma quando manca l’uovo il polpettone non si addensa, viene giù…. Continua a leggere →

Marino vince, Alemanno perde. L’alternanza fra destra e sinistra è solo nella sconfitta, mai nel governo

di DANIELE VENANZI – Non c’è dato migliore di quello registrato a Roma per raccontare su scala nazionale il quadro dipinto dalle elezioni amministrative. Il centrosinistra, sfibrato e alla deriva, vince – in controtendenza al dato delle politiche – con… Continua a leggere →

San Giovanni e il Nazareno. Le due piazze della sinistra a vocazione minoritaria

di DANIELE VENANZI – C’è una cosa che più di ogni altra – forse anche più di Berlusconi – la sinistra non digerisce. È l’esistenza di un’altra sinistra che tenta – seppur con discutibili risultati – di apparire meno autoghettizzata e… Continua a leggere →

Tutti con Silvio, per non riformare la giustizia

di LUCIO SCUDIERO – Oggi il PdL va a Brescia, a “buttarla in vacca”, come si suol dire. A coltivare la piazza per ovvio e conclamato disinteresse al governo. A rendere l’ormai canonico omaggio al feticcio retorico della giustizia politica… Continua a leggere →

Più spesa e meno tasse, chiede la risoluzione parlamentare al DEF. Chiamasi non-politica

PIERCAMILLO FALASCA – Bisognerebbe parlare più semplice e chiaro. Nel testo della risoluzione della maggioranza parlamentare sul Documento di Eocnomia e Finanza approvato ieri dalla Camera dei Deputati, si legge: “La prosecuzione di una politica di bilancio basata esclusivamente sull’austerità… Continua a leggere →

Perché Berlusconi andrebbe intronato (e incastrato) alla guida della Convenzione per le riforme

di CARMELO PALMA – Berlusconi alza la voce e la posta del voto di fiducia. L’abolizione dell’Imu prima casa è la condizione e l’effetto dell’ingresso in maggioranza del partito, che alle scorse elezioni ha perso più voti rispetto al 2008,… Continua a leggere →

Era un governo necessario, non sembra un governo sufficiente

di CARMELO PALMA – Che non ci fosse alternativa a un governo di grande coalizione era chiaro dalla sera del 25 febbraio, quando il pareggio inaspettato aveva resuscitato il Cav. e inabissato il PD, costringendo Bersani a rincorrere inutilmente  l’appoggio… Continua a leggere →

Il Cav. gioca da solo. Nessuno sfida Berlusconi sul fisco, per questo la demagogia anti-Imu è vincente

– Si è discusso molto in questi giorni, anche su Libertiamo, su quali siano le scelte più pragmatiche ed efficienti in materia di politica fiscale e su quali tasse sia più urgente operare una riduzione, se ci si pone l’obiettivo… Continua a leggere →

Agenda Letta, astenersi demagoghi. Serve un falò delle menzogne elettorali

di GIULIANO CAZZOLA – L’elezione di Giorgio Napolitano con una larga maggioranza, il discorso di insediamento, l’incarico conferito a Enrico Letta costituiscono, nel loro insieme e nella loro successione, pietre miliari fondamentali lungo il cammino, impervio e pieno di insidie,… Continua a leggere →

Un Presidente Pd, un problema Pd. I nodi del nuovo esecutivo sono tutti al Nazareno

di CARMELO PALMA – Quello che (probabilmente) Letta sarà chiamato tra qualche ora a formare è un esecutivo necessitato dalla – si sarebbe detto, in gergo moroteo –parallela e convergente debolezza di partiti (il Pd e il PdL) entrati nella… Continua a leggere →

L’illusione di essere vincenti. Nel PDL ancora né dibattito né autocritica

– La grande manifestazione del PDL di Bari ci restituisce le immagini di un partito monolitico dietro ad un leader carismatico indiscusso. Silvio Berlusconi si è spinto ad annunciare una sua nuova candidatura a Palazzo Chigi in caso di elezioni… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑