Tag

PD

Agenda Letta, astenersi demagoghi. Serve un falò delle menzogne elettorali

di GIULIANO CAZZOLA – L’elezione di Giorgio Napolitano con una larga maggioranza, il discorso di insediamento, l’incarico conferito a Enrico Letta costituiscono, nel loro insieme e nella loro successione, pietre miliari fondamentali lungo il cammino, impervio e pieno di insidie,… Continua a leggere →

Un Presidente Pd, un problema Pd. I nodi del nuovo esecutivo sono tutti al Nazareno

di CARMELO PALMA – Quello che (probabilmente) Letta sarà chiamato tra qualche ora a formare è un esecutivo necessitato dalla – si sarebbe detto, in gergo moroteo –parallela e convergente debolezza di partiti (il Pd e il PdL) entrati nella… Continua a leggere →

È Bersani ad aver fallito, non il modello di partito aperto

– Il Partito Democratico, malgrado la boccata d’ossigeno arrivata dal Friuli-Venezia Giulia, si sta trovando in una fase politica difficilissima, dopo il clamoroso sfaldamento del suo gruppo parlamentare in occasione dell’elezione del Presidente della Repubblica. Pierluigi Bersani è stato costretto… Continua a leggere →

Berlusconi è ‘unfit’ a guidare l’Italia, ma il PD è peggio

– E’ rinato dalle sue ceneri, come la Fenice, una volta ancora. Ha saputo fiutare la domanda di dieci milioni di elettori ed intercettarla, elaborare un piano di lungo periodo e attendere il momento più opportuno per agire. Come un… Continua a leggere →

Grazie Napolitano, ma il ‘nuovo’ Capo dello Stato dimostra che un ventennio è passato invano

di GIACOMO CANALE – Come è noto, il “nuovo” Presidente della Repubblica è Napolitano! Si tratta del primo caso di rielezione della nostra storia repubblicana, che matura in una situazione paradossale perché come ha acutamente osservato un brillante giovane studioso… Continua a leggere →

Il PD salta, non da solo purtroppo

di LUCIO SCUDIERO – Oggi l’Italia è “grata” al Partito Democratico per non essere stato in grado di restituire al Paese un Presidente della Repubblica scelto a colpi di minoranza. Pierluigi Bersani ha finora inanellato una sequela disastrosa di tentativi… Continua a leggere →

Lo smacchiatore e il giaguaro partono dal Quirinale per arrivare a Palazzo Chigi. Alcuni dubbi

di DANIELE VENANZI – “Liceo Montecitorio okkupato”. A guardare i pentastellati trattenersi in aula fino a mezzanotte tornano in mente i lunghi sit-in nelle palestre di tante scuole superiori, con quegli immancabili striscioni dipinti a bomboletta, che ne annunciano l’occupazione…. Continua a leggere →

Il PDL e il PD hanno perso il voto dei “non garantiti”

– Forse solo un dato è più significativo del risultato elettorale complessivo per dare la misura della crisi dei tradizionali schieramenti del centro-destra e del centro-sinistra: la scomposizione del voto per categorie socio-professionali, così come delineata da un’indagine Demos pubblicata… Continua a leggere →

Renzi ad Amici, una cosa di sinistra

– Nello studio del programma che, per definizione, incarna il trash televisivo, “Amici” di Maria De Filippi, Matteo Renzi ha fatto una cosa di sinistra, che pochi, pochissimi nel Pd sanno fare: parlare alle masse. Masse che non sono più… Continua a leggere →

In Parlamento non c’è né maggioranza, né governo. L’opzione Bersani non c’è più

di CARMELO PALMA – C’è il problema di dare un governo al Paese, di riattivare il circuito democratico cortocircuitato dal pareggio a tre dello scorso 24 febbraio. Però c’è modo e modo di dare o di avere un governo e… Continua a leggere →

Un PD debole trae vantaggio dalla sconclusionata politica del Movimento 5 Stelle

– E anche le consultazioni si sono concluse, confermando le posizioni iniziali: il centrosinistra rivendica il mandato per formare un Governo, anche se Bersani è pronto al passo indietro; il Movimento 5 Stelle presenta un programma di 20 punti e… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑