Tag

partiti

I rischi del nuovo finanziamento pubblico

– Ci sono varie ragioni per le quali è legittimo avere dei dubbi sulla riforma del finanziamento pubblico dei partiti attualmente in gestazione. Certamente ci sono elementi che lasciano pensare che, alla fine della fiera, ci troveremo di fronte ad… Continua a leggere →

E le liste? Ancora non ci sono

di MARIANNA MASCIOLETTI – Tu stai con quello, quello va con questo, quell’altro resta fermo e io vado con quelli. Sembra la rappresentazione plastica del celeberrimo (benché apocrifo) “facite ammuìna“; è invece quello che succede in Italia durante il mitologico… Continua a leggere →

Montiani contro antimontiani, ma il programma qual è?

– Ad oltre un anno dall’insediamento di Monti a Palazzo Chigi, lo spettro politico sembra polarizzarsi tra un montismo che prescinde dai contenuti e un antimontismo di convenienza (elettoralistica). Si riconosce al premier un prestigio internazionale a cui non eravamo… Continua a leggere →

Per una buona legge elettorale servono buoni partiti, non preferenze

di LUCIO SCUDIERO – I programmi politici per il prossimo anno elettorale non sono ancora noti nel dettaglio. Si spazia da generiche allusioni ad esperienze di socialdemocrazia estera (vedi alla voce Hollande) ai rinvii comodi all’ ‘agenda Monti’, o, peggio,… Continua a leggere →

Tutti ladri? No, non tutti

– La Polverini … …adesso ride, fa ciao con la mano a Francesco Storace (il quale, soddisfatto, risponde schioccando una specie di bacetto) si ravvia i capelli, guarda l’ orologio: sì, ci siamo, prende la parola. Colpo di scena. “Oggi… Continua a leggere →

La politica del “così fan tutti” al bivio

– Non è infrequente riconoscere elementi di modernità in scritti del passato anche recente, in opere che quasi inspiegabilmente sono sprofondate nell’oblio. Dimenticate. Ma che poi, come per effetto di un destino riparatore, tornano alla ribalta. Aiutati anche dall’attualità. Lenti… Continua a leggere →

Movimenti e partiti, nessuno spiega il “cosa”, ma si litiga sul “come”

– “Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo.” Questo è forse il più bello, o quantomeno noto, “attacco” della storia della letteratura. E’ la prima riga di Anna Karénina di Tolstoj. Come… Continua a leggere →

Il PDL vorrebbe Renzi, ma non lo avrebbe mai generato

– Non sono mancati negli ultimi giorni gli attestati di stima dal centro-destra nei confronti di Matteo Renzi. Lo stesso Berlusconi, parlando domenica, non è stato avaro di apprezzamenti positivi nei confronti del sindaco di Firenze e sulla stessa linea… Continua a leggere →

L’ultima tentazione dei partiti: barattare un Monti-bis con la propria sopravvivenza

di FEDERICO BRUSADELLI – Raccontano i retroscena che stavolta lo spettro di un’apertura delle urne anticipata a novembre non sarebbe la conseguenza di un gesto compiuto dai partiti “contro” il governo, per riprendersi la scena prima che l’assetto della Seconda… Continua a leggere →

Bye bye Porcellum. O no?

– Lo spettro delle elezioni di ottobre è stato scongiurato, o quasi. Non è ancora dato sapersi se questa sia o meno una fortuna, quel che è certo è che esso avrebbe colto tutti impreparati, a mala pena presentabili. Il… Continua a leggere →

La riforma elettorale è anche questione economica, Monti assuma l’iniziativa legislativa

di PIERCAMILLO FALASCA – Perché una nuova legge elettorale sia migliore di quella attuale, ci sono almeno tre obiettivi che una riforma dovrebbe perseguire: favorire il collegamento tra elettori ed eletti, promuovere la competizione e il merito nei partiti, garantire… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑