Tag

Parlamento

Da “apriscatole” a semplici “rompiscatole”. Perché l’importante è lo scandalo, non governare

di FEDERICO BRUSADELLI – “Apriremo il Parlamento come una scatoletta di tonno”, prometteva qualche mese fa Beppe Grillo agli italiani, che di lì a poco l’avrebbero votato oltre ogni previsione. Ebbene, scoperchiati finora – e con scarso successo presso l’opinione… Continua a leggere →

Astenersi sui diritti civili si può, ma almeno ci si risparmi la retorica sulla casta

– Dire sì o dire o no. Quando qualcuno propone qualcosa la politica si sintetizza in questo atto. Sì o no. Ma essere favorevoli o contrari non è un punto di partenza (quando la politica si riduce a questa equazione… Continua a leggere →

Cherchez l’argent, ossia del Movimento 5 Stelle che ora appare come tutti gli altri

– E dire che ci si aspettava che durassero un po’ di più… Il Movimento 5 Stelle si rimangia la più importante di tutte le promesse che aveva fatto, quella sugli stipendi. O perlomeno, questo è quello che, alla fine,… Continua a leggere →

Napolitano dà una seconda chance ai partiti

di LUCIO SCUDIERO – E’ stato un discorso solenne, intenso, drammatico.  Di un uomo forte ma stanco, evidentemente stanco, la cui commozione raccontava, probabilmente, due sfere. Quella privata del nonno, o del padre, a cui l’irresolutezza di figli e nipoti… Continua a leggere →

Quinta stella a sinistra. O a destra?

– E’ un successo, un successo clamoroso da Forza Italia nel 1994. Il PD, invece, si fa smacchiare dal giaguaro (in confronto ad oggi, il 2006 fu un successone): la nomenklatura ha voluto vincere ad ogni costo le primarie, così… Continua a leggere →

ln Italia il governo ha fin troppo potere, ma Berlusconi è stato incapace di usarlo (bene)

– Non c’è campagna elettorale che si rispetti, senza pirotecnici giochi di artificio verbali. La coraggiosa presenza di Berlusconi alla trasmissione di Santoro non ha certo deluso. Anzi. D’altronde, è noto che l’agone elettorale sia la dimensione naturale del Berlusconi… Continua a leggere →

Lobbying: favorire la trasparenza, non creare albi e ordini

– Tra le azioni del Governo previste dall’agenda approvata dal Consiglio dei ministri del 24 agosto, è compreso anche lo studio di una disciplina di regolamentazione delle attività di lobbying. Negli scorsi mesi (per non dire deli anni passati) non sono… Continua a leggere →

Quella legge sul lobbying che avrebbe contenuto il debito pubblico

– Succede ancora in America: Google, eBay, Amazon e Facebook un bel giorno si sono incontrate, hanno capito che era arrivato il momento di far sentire anche la loro voce a Washington sul wild side non regolamentato della tech industry… Continua a leggere →

Altro che crescita, spezzeremo le reni ai call center albanesi!

di PIERCAMILLO FALASCA – Il Parlamento italiano adotta misure protezionistiche spacciandole per tutela della privacy, forzando peraltro la sua legislazione oltre i limiti della compatibilità con la normativa comunitaria. Si parla di call center, uno dei simboli della precarietà, ma… Continua a leggere →

Una legge per dare la carica alle auto elettriche

– Il mercato e la tecnologia hanno il pregio di trovare nei problemi la loro soluzione e l’idea per un nuovo successo. L’aumento dei prezzi dei prodotti petroliferi (il costo del brent è aumentato del 287% in 10 anni) e… Continua a leggere →

Nomine Agcom e Privacy, proposta bipartisan per trasparenza

– Una modifica del regolamento di Camera e Senato per inserire parametri di trasparenza nella nomina delle autorità indipendenti di garanzia e controllo, così da non avere mai più in futuro elezioni senza regole. È la proposta bipartisan presentata oggi nel… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑