Tag Archive | "par condicio"

tv

Se non si fanno i confronti tv tra i candidati premier, la colpa è solo delle tv

– La par condicio è come l’obbligatorietà dell’azione penale. Un principio sacrosanto, cioè inapplicabile, che promettendo tutto, non garantisce niente. L’ordinamento giuridico italiano, dalla Costituzione in giù, ha una particolare affezione per i principi sacrosanti e una speciale noncuranza per la concretezza. Che poi dietro il principio non negoziabile si camuffi più facilmente un conflitto […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Diritto e giustiziaComments (3)

Crozza_Fazio

Sanremo: un’altra serata così e il Cav. rivince. E io pago

di DANIELE VENANZI – Anna Oxa lo ha definito “uno specchio del degrado del paese”. Qualcun altro su Facebook suggerisce che “giustamente, in tempo di crisi, ci voleva un Sanremo che non ce la facesse dimenticare per un solo istante”. Crisi della musica, dell’intrattenimento, della comicità, della satira. Anche dell’eleganza, dato che Fazio e la […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Notizie LiberaliComments (7)

Talk show a targhe alterne? Solo una toppa ideologica

di CARMELO PALMA – da Il Secolo d’Italia del 3 marzo 2011 – Superior stabat agnus. L’atto di indirizzo sul pluralismo televisivo proposto alla Commissione di Vigilanza dal senatore Butti riscrive l’apologo di Fedro per rendere al lupo le ragioni dell’agnello, per prestare al forte l’immagine del debole e per spiegare  – nella sostanza  – […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Partiti e StatoComments (3)

Il Tar libera Sky e La7, ma la Rai rimane ostaggio di una par condicio ideologica

Il Tar libera Sky e La7, ma la Rai rimane ostaggio di una par condicio ideologica

– Prima di descrivere, per l’ennesima volta, i giudici del Tar del Lazio come parrucconi del “giuridicamente corretto” al servizio dei nemici del popolo, sarebbe il caso che il PdL riflettesse sul fatto che, in questo incomprensibile gioco delle parti, i nemici della par condicio – cioè i berlusconiani  ­– sono diventati sostenitori di una […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Diritto e giustiziaComments (1)

Inizia la par condicio, finisce l’informazione politica

Inizia la par condicio, finisce l’informazione politica

Così, all’inizio della campagna elettorale, si è spenta l’informazione politica. La Rai ha deciso di chiudere le sue trasmissioni di punta (Ballarò, Anno Zero, Porta a Porta),  la 7 – in evidente conflitto di interesse – ha sospeso la puntata dell’Infedele sul caso politico-giudiziario che vede coinvolte Telecom e Fastweb, i contenitori di Mediaset – […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Capitale umano, Comunicati, Partiti e StatoComments (5)

Rai ed elezioni: la legge sulla par condicio è un pasticcio, la Vigilanza ancora più pasticciona

Rai ed elezioni: la legge sulla par condicio è un pasticcio, la Vigilanza ancora più pasticciona

– La par condicio, da oltre un decennio, non produce buona informazione, ma cattive polemiche. Dunque non stupisce che a finire nel mirino delle critiche, che hanno accompagnato l’approvazione del Regolamento per le elezioni regionali da parte della Commissione di Vigilanza sulla Rai, sia stato il più innocente di tutti, cioè il relatore del provvedimento, […]

Read the full story

Posted in Archivio Newsletter, Partiti e StatoComments (6)