Tag

papa

Le larghe intese e le comuni convenienze. Non è un accordo di governo, ma un patto di sopravvivenza

– Le cosiddette larghe intese sono come certi matrimoni: incastri nevrotici ben combinati, dipendenze reciproche per bisogni diversi, ancorché condivisi. Perché le intese, pur essendo larghe, non sono buone per definizione, né necessariamente indice di affinità originarie o ritrovate o… Continua a leggere →

Un mese dopo, come Francesco sta cambiando il ministero papale e l’immagine della Chiesa

– È trascorso poco più di un mese dalla fumata bianca del 13 marzo scorso e la straordinaria attenzione (non solo mediatica) nei confronti di papa Francesco non accenna a diminuire. Prepotentemente entrato nel cuore dei cattolici, il pontefice ha… Continua a leggere →

Il richiamo alla povertà di papa Francesco non è “pauperismo” terzomondista, per fortuna

– Più si moltiplicano, giorno dopo giorno, i gesti piccoli o grandi con i quali Papa Francesco sta rivoluzionando l’immagine e la percezione del romano pontefice da parte dei fedeli e delle opinioni pubbliche mondiali, più crescono i tentativi, anche… Continua a leggere →

Le sfide della Chiesa di Papa Francesco sono le stesse dei nostri ordinamenti “laici”

– Chi scrive non ha alcuna simpatia per le visioni prefabbricate dell’essere e del fare Chiesa nel mondo, non tanto per un vezzo metodologico improntato allo scetticismo, quanto e piuttosto perché le letture premasticate hanno sempre prestato il fianco ad… Continua a leggere →

Eletto un nuovo papa, si fanno subito le teorie complottiste

– Di Jorge Mario Bergoglio si sta scrivendo che forse era un fiancheggiatore del regime di Videla. Si sta scrivendo che, forse, ha colpevolmente fatto in modo di organizzare un destino tragico a due giovani gesuiti, che in quegli anni… Continua a leggere →

Non papa, ma vescovo di Roma. Francesco sfida la Curia (e i clericali italiani)

di FEDERICO BRUSADELLI – Dunque i cardinali sono andati a prendere il nuovo vescovo di Roma “quasi alla fine del mondo”, come ha sottolineato affacciandosi al balcone di Piazza San Pietro il 76enne Jorge Mario Bergoglio, fino a ieri arcivescovo… Continua a leggere →

Papa Francesco, il segno dei tempi, all’alba della Grande Riforma

– “… A meno che la rivoluzione dell’umiltà ratzingeriana non prosegua con un nuovo, fortissimo segnale: un Papa Francesco, per esempio… “, scrivevamo su queste colonne il 3 marzo scorso. Ragionando su quale nome il nuovo Papa avrebbe potuto assumere,… Continua a leggere →

Il Papa che verrà, appunti sull’agenda del prossimo pontefice

– Come per “l’identikit” del nuovo pontefice (di cui già si è scritto), così anche per il suo “programma” è difficile sottrarsi al rischio di una discussione scontata, ovvero tutta centrata sulle proprie (personali o di “gruppo”) aspettative e sui propri… Continua a leggere →

Ora un Papa pastore, per una Chiesa della gioia

di VINCENZO PACILLO – Dalle 20 del 28 febbraio la Sede apostolica romana è vacante. In questo caso, però, non vi è un periodo di lutto da osservare o funerali da celebrare; non c’è un corpo da esibire all’omaggio dei… Continua a leggere →

L’opportunità di riconciliarsi col mondo di una Chiesa troppo ‘mondana’

di LUCIO SCUDIERO – Nel momento del commiato Benedetto XVI trova – e fa ritrovare alla Chiesa – una linea di possibile contatto col Mondo, lo stesso Mondo che il Pontefice pare aver sofferto, più che governato, negli otto anni… Continua a leggere →

Il Papa su Twitter: come e perché nasce @Pontifex

– “Cari amici, è con gioia che mi unisco a voi via twitter. Grazie per la vostra generosa risposta. Vi benedico tutti di cuore”. Così parlò @Pontifex, ovvero Papa Benedetto XVI, il cui primo tweet, pubblicato alle 11.30 circa del… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑