Tag Archive | "mobilità"

angeletti bonanni camusso

Gli ‘esodati’ sono disoccupati più uguali degli altri?

– Le difficoltà in cui versano decine di migliaia di lavoratori “esodati” e spiazzati dalla riforma previdenziale, che ha spostato in avanti di alcuni anni la loro età di pensionamento, sono ovviamente vere e drammatiche. Ad essere grottesca è invece la pretesa che questi siano disoccupati “più uguali” degli altri e meritino, per ciò stesso, […]

Read the full story

Posted in Diritto e giustizia, Economia e mercatoComments (14)

Immobilità sociale nel nostro paese – Conferenza dei Giovani Socialisti

Immobilità sociale nel nostro paese – Conferenza dei Giovani Socialisti

– Nell’ambito della conferenza programmatica della Federazione dei Giovani Socialisti (Fiuggi, 18-20 marzo 2011), venerdì 18 marzo si terrà un convegno dal titolo “Immobilità sociale nel nostro paese“. Modera: Antonio Rapisarda, giornalista Intervergono: Pina Picierno (deputata del Partito democratico), Gianluca Melillo (Forum nazionale dei giovani), Gianpiero Zinzi (coordinatore Nazionale Giovani UDC), Piercamillo Falasca (vicepresidente associazione […]

Read the full story

Posted in Comunicati, Economia e mercato, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Immobilità sociale nel nostro paese – Conferenza dei Giovani Socialisti

Ambiente e mobilità, al via i 'referendum days' di Milanosìmuove

Ambiente e mobilità, al via i ‘referendum days’ di Milanosìmuove

– Ieri si è aperta la Settimana europea della mobilità sostenibile. Oltre 1.500 Comuni in tutto il continente la celebrano con eventi ed impegni programmatici per migliorare la qualità della vita nelle proprie città intervenendo su un sistema – quello della mobilità – che genera rilevanti esternalità negative sulla salute e sull’ambiente. (altro…)

Read the full story

Posted in Più Azzurro, Più VerdeComments (1)

 Ma io faccio l’elogio della mobilità

Ma io faccio l’elogio della mobilità

– di Benedetto Della Vedova dal Secolo D’Italia di giovedì 22 ottobre – Un grande poeta intellettuale come Pierpaolo Pasolini seppe descrivere mirabilmente il suo dolente rimpianto per l’Italia agreste e familiare che il boom economico andava lentamente cancellando, a favore della ricerca del benessere e del consumo. L’Italia delle campagne si metteva in movimento: […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Economia e mercatoComments (5)