Tag

mercati

Le pie illusioni dei governi a tempo e di scopo: la realtà non aspetta

di PIERCAMILLO FALASCA – Passata la furia iconoclasta contro il finanziamento pubblico dei partiti e gli stipendi dei parlamentari, che porterà a risparmiare quel che in media l’intera macchina pubblica italiana spende in qualche ora di funzionamento, ci ritroveremo a… Continua a leggere →

Le crisi di coscienza di un euroscettico liberale

– Se in molti paesi per moltissimi anni si è dibattuto sul “modello di Europa”, solo di recente in Italia si è abbandonato l’unanimismo europeista ed hanno cominciato a delinearsi davvero posizioni politiche differenziate rispetto all’Unione Europea. Tra queste posizioni… Continua a leggere →

Borsa, rapporto Ernst&Young “sempre meno Ipo, in terzo trimestre raccolta -16%”

– Sempre meno società si quotano in Borsa: nel terzo trimestre del 2012 a livello globale le Ipo, le initial pubblic offering, hanno raccolto 24,1 miliardi di dollari, con un calo del 46% rispetto al trimestre precedente e del 16%… Continua a leggere →

Estate 2012: la Spagna brucia

– La Spagna brucia. Bruciano ettari ed ettari nella zona dell’Alt Empordá, a nord di Girona, in Catalogna, dove un incendio di proporzioni enormi si è già portato via la vita di 4 persone. Brucia la piazza, ribollente di proteste… Continua a leggere →

Forza default? Una sciocchezza ben poco liberale

– La macchina statale italiana funziona male. A fronte di un prelievo fiscale molto elevato e di una corposa presenza pubblica nell’economia si riscontra una qualità medio-bassa dei servizi erogati, un sistema di welfare non sempre sufficiente, uno schema di… Continua a leggere →

La strada è sempre più tortuosa, dicono i mercati

di PIERCAMILLO FALASCA – Un film di fantapolitica e fantafinanza non avrebbe avuto una trama tanto ingarbugliata quanto la realtà. L’Eurozona vive una tragedia greca, impantanata nella palude dei deboli equilibri politici interni dei paesi membri e degli equilibri instabili… Continua a leggere →

Perché queste elezioni amministrative non sono importanti per il futuro dell’Italia

– Le elezioni amministrative italiane di domenica e lunedì avranno un significato importante per i cittadini dei Comuni interessati, forniranno qualche utile spunto sulla (scarsa) tenuta del sistema partitico, sanciranno clamorosi fallimenti e qualche sorpresa. Ma non saranno un passaggio… Continua a leggere →

Cornuti e mazziati: dopo l’austerity, la Germania vuole anche la Tobin Tax

– Prima a favore, poi contraria e ora di nuovo a favore. Il rapporto conflittuale del Cancelliere tedesco Angela Merkel (CDU) con la tassa sulle transazioni finanziarie, meglio nota al grande pubblico come Tobin Tax, dura ormai da diversi anni…. Continua a leggere →

Ai mercati la promessa di Berlusconi non basta. Via subito

PIERCAMILLO FALASCA – Questa non è una normale crisi di governo, questa è una crisi del debito sovrano. Il numero più importante della giornata di ieri non è 308, ma 500, la soglia che lo spread tra Btp italiani e… Continua a leggere →

Il crocevia di Napolitano, prestatore di ultima istanza della politica italiana

di PIERCAMILLO FALASCA – Silvio Berlusconi sta riuscendo nell’impresa di trasformare – senza mettere mano alla Costituzione – la repubblica parlamentare in un semi-presidenzialismo (all’italiana), costringendo il capo dello stato ad un attivismo cui non erano mai giunti i suoi… Continua a leggere →

Manovra: Della Vedova, Governo compromette credibilità Italia, si apra fase nuova

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, capogruppo di FLI alla Camera: “Lo spettacolo a cui stiamo assistendo é pessimo: ogni mezza giornata la maggioranza improvvisa un nuovo profilo della manovra correttiva. Al mattino si annunciano misure sulle pensioni, sulle amministrazioni locali… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑