Tag Archive | "Manca"

matteo-renzi-arlecchino1-400x298

Fenomenologia di Renzi, uno di ‘loro’, nonostante ‘loro’

– A tanta parte del popolo che dovrebbe essere il suo, Matteo Renzi non piace. Gli si rimprovera l’assenza di un programma. Programma che, peraltro, è online e consultabile. Lo si accusa di venire dalla Dc. Come, peraltro, una buona metà del suo partito, senza che questo costituisca, giustamente, fonte di scandalo. Lo si marchia […]

Read the full story

Posted in Partiti e StatoComments (3)

mariano-rajoy-epa_2063309i

Un Rajoy enigmatico impegnato su troppi fronti, in una Spagna che non vede il futuro

– Continuano, gli enigmatici silenzi di Mariano Rajoy, quasi come fosse in un film di Antonioni. Il salvataggio della Bce, cui in Italia con la nostra solita fantasia barocca abbiamo dato il nome di scudo “antispread”, qui si chiama semplicemente “rescate”: ed è temuto, caldeggiato, blandito,  atteso, rinviato. Tutto questo mentre il numero disoccupati sale, […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Il mondo e noiCommenti disabilitati su Un Rajoy enigmatico impegnato su troppi fronti, in una Spagna che non vede il futuro

Bandiere_Catalogna

L’indipendenza della Catalunya, l’ennesima arma di distrazione di massa

– Garrivano al vento, innumerevoli, le stellate bandiere indipendentiste durante la manifestazione dell’Undici Settembre, la festa “nazionale” catalana. Sfilavano, quelle bandiere stellate, portate da un milione e mezzo di persone almeno, dietro uno striscione che sopra recava scritto “Catalunya nuovo Stato d’Europa”. Molte erano le magliette del Barça, così come tante erano quelle della “nazionale” […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (8)

Spagna_brucia

Estate 2012: la Spagna brucia

– La Spagna brucia. Bruciano ettari ed ettari nella zona dell’Alt Empordá, a nord di Girona, in Catalogna, dove un incendio di proporzioni enormi si è già portato via la vita di 4 persone. Brucia la piazza, ribollente di proteste e indignazione, dove quasi ogni giorno i cittadini si riversano, a volte organizzati a volte […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noi, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Estate 2012: la Spagna brucia

Bar_sport

Libertà d’informazione o libertà da bar sport?

– La democrazia e la libertà sono beni troppo fragili da maneggiare: ali per chi se ne sa servire con equilibrio e misura, zavorra – per sé e per gli altri – per chi quell’equilibrio se lo mette sotto i piedi, calpestando proprio quella libertà e democrazia che pretende di diffondere, trasformandola in arbitrio e […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoComments (3)

Prandelli_Balotelli

Nel calcio e nella politica, ci rialzeremo

– E anche stavolta è finita così, come finisce a intervalli biennali da ormai quattro anni: con il capitano Iker Casillas che alza la coppa e l’avversario di turno – si chiami Germania, Olanda o questa volta disgraziatamente per noi Italia – a piangere, disperarsi, rosicare con una poco appetita medaglia d’argento al collo. Momento […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoCommenti disabilitati su Nel calcio e nella politica, ci rialzeremo

Bankia

Le banche spagnole, ago della bilancia della crisi

– Ogni giorno ha la sua croce, per la Spagna sfiduciata e quasi rassegnata della crisi economica. Una Spagna che vive sotto il peso di una catastrofe imminente e ventura, sempre rinviata e differita nel tempo. Non è l’austerità che potrebbe far crollare il Paese iberico, non è la pressione fiscale, che anche se sta […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (1)

LatinoAmerica

Dopo i creditori italiani, l’Argentina espropria Repsol. E fa scuola

– “Non sarà come con l’Argentina, questa volta è diverso”, dicono fonti della Moncloa dopo la decisione del presidente boliviano Evo Morales di nazionalizzare Transportadora de Electricidad (Tde), filiale della spagnola Red Eléctrica Española (Ree). Gli elementi per giudicare se questa volta sia diverso o meno ancora non ci sono, ma è un dato di […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Il mondo e noiComments (7)

Berlusconi-e-Vendola

Clonano Berlusconi per opporsi a Monti. Il Cav. manca soprattutto ai suoi nemici

– Ora che neanche Berlusconi fa più il Berlusconi – tranne quando gli toccano la “robba”, si chiami essa giustizia o informazione -, ora che neanche Fede resiste più in trincea, allineato e coperto fino all’ultimo ma trafitto dai dardi del fuoco amico, ora che Bossi sta mestamente uscendo di scena, gli ultimi giapponesi del […]

Read the full story

Posted in Capitale umano, Partiti e StatoComments (3)

rajoyfumador

Tutte le contraddizioni dell’ultima manovra del governo Rajoy

– La buona notizia è che la manovra da quasi 28 miliardi di euro che Rajoy ha presentato il 30 Marzo e che dovrebbe – il condizionale è d’obbligo – mettere in sicurezza i conti spagnoli è incentrata molto più sui tagli alla spesa che non sulle tasse. La cattiva notizia è che con misure […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Partiti e StatoCommenti disabilitati su Tutte le contraddizioni dell’ultima manovra del governo Rajoy