Tag Archive | "linguaggio"

punto_interrogativo

Sono criptofascista a mia insaputa

– La parattatica è di destra? La subordinata è di sinistra? Esistono parole volgari? E queste sono di destra, di sinistra, di centro o extraparlamentari? La sintesi, quale area politica manifesta? La settimana scorsa ho scritto un articolo per Libertiamo. Lo svolgimento era inerente all’improvvida e sterile delegittimazione del lavoro intellettuale ed al contempo alla […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoComments (5)

La politica senza parole

– Ormai è così, da un po’ di tempo. Ogni appuntamento diviene l’esame finale, l’ultima spiaggia. Da una parte il potere, la politica, dall’altra tutti gli altri. La gente comune. Quelli che vanno a votare e quelli che non lo fanno più. Sia gli uni che gli altri stanchi, sfiduciati, da una classe che ne […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoCommenti disabilitati su La politica senza parole

'Esperienza e linguaggio. Ermeneutica e ontologia in Hans-Georg Gadamer', ottimo esordio di Osvaldo Ottaviani

‘Esperienza e linguaggio. Ermeneutica e ontologia in Hans-Georg Gadamer’, ottimo esordio di Osvaldo Ottaviani

– Se si potesse compendiare in una frase l’intera opera di un filosofo, quella di Hans-Georg Gadamer, autore di Verità e Metodo (1960) e maestro riconosciuto dell’ermeneutica contemporanea,  andrebbe ricondotta alla formula : “L’essere che può venir compreso è linguaggio”; frase in sé abbastanza criptica, almeno per chi non si occupi esplicitamente di filosofia, ma che, […]

Read the full story

Posted in Capitale umanoCommenti disabilitati su ‘Esperienza e linguaggio. Ermeneutica e ontologia in Hans-Georg Gadamer’, ottimo esordio di Osvaldo Ottaviani