Tag

licenziamento

I dipendenti pubblici non sono più uguali degli altri

di PIERCAMILLO FALASCA – Il diritto al lavoro, al di là dei richiami costituzionali, non può che essere il riconoscimento ad ognuno della libertà di lavorare, d’intraprendere, di commerciare, di stare sul mercato, di cambiare lavoro e persino d’inventarselo. Non… Continua a leggere →

Bersani ha la soluzione in tasca ma non se ne accorge: monetizzare il licenziamento

di LUCIO SCUDIERO  – Il capo del principale partito della sinistra italiano è un uomo buono e mite, molto simpatico, e con una riconoscibile venatura di pragmatismo, dimostrata quando è stato buon ministro di un governo pessimo, qualche anno fa,… Continua a leggere →

Lo spauracchio licenziamento e i ‘giustificati motivi’ per riformare il mercato del lavoro

– Il crepuscolo tinge di colori delicati la savana del Kenya. Un giovane etologo, intento a studiare i movimenti di una mandria di ruminanti, sente a un tratto un possente ruggito alle sue spalle. Prima ancora di voltarsi, è terrorizzato:… Continua a leggere →

Su arbitrato e licenziamento meglio il ‘ni’ delle parti sociali che il ‘niet’ della Cgil

– Recentemente il dibattito in tema di lavoro e di apertura del  relativo mercato si è concentrato sulla nuova, e molto discussa, norma concernente l’arbitrato in tale delicata materia, contenuta nel disegno di legge n. 1167-B recentemente approvato dal Parlamento…. Continua a leggere →

Ichino sull’articolo 18 incalza il Governo, che scappa a sinistra

– Sembra trascorso molto tempo, ma è passato solo un anno e mezzo da quando Silvio Berlusconi si mostrava tentato dall’idea di affidare a Pietro Ichino, appena eletto senatore del Partito democratico, l’incarico di ministro del Welfare. Era una bella… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑