Tag

liberalizzazioni

La Thatcher non era Reagan. In Italia non ha avuto eredi

– Nel momento del ricordo di Margaret Thatcher e dell’analisi della sua azione politica la tendenza evidente è quella alla polarizzazione del giudizio, dove l’agiografia fronteggia la demonizzazione, ed alla inevitabile banalizzazione. Anche in questa circostanza svetta la pochezza analitica… Continua a leggere →

Speciale liberalizzazioni/2 Spunti di un futuro migliore per giovani e consumatori

– La discussione politico-elettorale si sta avvitando intorno all’Imu e alle alleanza future. Benchè presente nell’agenda economica del premier uscente, che nella sua esperienza di regolatore, anche al governo, ne ha fatto il proprio cavallo di battaglia, il tema liberalizzazioni… Continua a leggere →

Speciale liberalizzazioni/1 Dove eravamo rimasti?

– La discussione politico-elettorale si sta avvitando intorno all’Imu e alle alleanza future. Benchè presente nell’agenda economica del premier uscente, che nella sua esperienza di regolatore, anche al governo, ne ha fatto il proprio cavallo di battaglia, il tema liberalizzazioni… Continua a leggere →

Per l’Ocse l’Italia ha un potenziale di crescita straordinario. Se lo capissero gli italiani…

di PIERCAMILLO FALASCA – Per chi volesse assumere una piccola dose di ottimismo, è consigliato uno studio dell’Ocse sulle prospettive di crescita mondiali fino al 2060, con una stima intermedia relativa al 2030. E’ non notizia, ovviamente, che nel corso… Continua a leggere →

Il giornalismo non è un mestiere per giovani

– Quando all’inizio del 2012 si discuteva a proposito delle liberalizzazioni degli ordini professionali, non ci si riferiva solo agli avvocati o ai notai. In Italia tra i tanti albi dedicati alle varie professioni (medici, farmacisti, ingegneri, commercialisti etc.) figura… Continua a leggere →

Le tasse di Monti ci salvano o ci avvicinano alla Grecia?

di SIMONA BONFANTE – L’arrivo di Monti a Palazzo Chigi ha riacquistato al paese la credibilità smarrita. I creditori che hanno in portafoglio il nostro debito hanno ritenuto che il piano messo a punto dal governo dei prof – null’altro che… Continua a leggere →

Al Vinitaly tutti contro la liberalizzazione dei vigneti, in nome delle rendite

– Il Vinitaly che domani chiuderà i battenti a Verona incorona un anno straordinario per l’export italiano di vino: più 13% rispetto all’anno precedente, con metà del fatturato all’estero che proviene dall’Unione Europea, un quarto dagli USA e con i… Continua a leggere →

Si appellano persino alla “tradizione” per smontare le liberalizzazioni

Con il pretesto della tradizione c’è chi vuole annacquare la liberalizzazione dei giorni e degli orari di apertura, una misura che agevola la vita dei consumatori e rende le città italiane più libere e vivaci. Il gruppo trasversale di deputati… Continua a leggere →

Tlc: Della Vedova, Liberalizzazione ultimo miglio avvantaggia utenti, no a retromarcia

– “E’ francamente poco comprensibile la polemica suscitata dalla parziale liberalizzazione dei servizi di accesso della rete telefonica: rendere più trasparenti le tariffe all’ingrosso e consentire alle singole compagnie telefoniche, e non solo all’operatore della rete fissa, di provvedere in… Continua a leggere →

Il “governo delle banche” contestato dalle banche

– Era inevitabile che, al pari di tutte le altre categorie interessate dal progetto di liberalizzazioni del governo Monti, anche le banche facessero sentire la loro voce contro le misure contenute nel decreto. Addirittura, ieri pomeriggio il comitato di presidenza… Continua a leggere →

Liberalizzazioni annacquate dai tassisti onorari

di PIERCAMILLO FALASCA – Qualche farmacia e qualche notaio in più, come se il problema degli italiani fosse quello di trovare una farmacia o un notaio, e non i prezzi dei loro beni e servizi. La separazione della rete del… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑