Tag

leadership

Il racconto del capo

– Considerazione a caldo n.1. Se il Pd, pur vincendo saltuariamente le elezioni, manca di ‘marcare la storia’ – o, detto più prosaicamente, di fare la differenza – il motivo c’è, è profondo, ed è drammaticamente consustanziale: più che un partito, è… Continua a leggere →

Lezione di leadership dall’antica Roma

– La classe politica vive oggi il momento più difficile della storia repubblicana. I sondaggi registrano un sentimento di disaffezione e sfiducia senza precedenti da parte degli italiani. Alla base di questa situazione vi sono molti fattori. Spiccano in particolare… Continua a leggere →

Bilanciare la Germania per rilanciare l’Europa

– Sono in pochi a credere che la modifica al patto di stabilità decisa a dicembre e perfezionata a gennaio per salvare l’eurozona sia sufficiente ad evitare il tracollo dell’euro. Il fiscal compact, così è chiamato il testo dell’accordo, non… Continua a leggere →

Centro-destra, ora servono davvero le primarie

 – Ripartire. Dopo la sconfitta elettorale delle amministrative che, in misura diversa, ha accomunato tutte le forze di centro-destra, di maggioranza e di opposizione. E per ripartire non bastano provvedimenti estemporanei come quelli che il premier vorrebbe tirare fuori dal cilindro;… Continua a leggere →

Tutte balle. Ma il racconto del Cav. ancora seduce, più di un’opposizione ‘primo repubblicana’

– In un recente volume pubblicato da Il Mulino, La Repubblica dei Media, Carlo Marletti, professore emerito dell’Università di Torino, tra i primi studiosi italiani a occuparsi di comunicazione politica, allievo di Norberto Bobbio, certo non sospettabile di simpatie berlusconiane,… Continua a leggere →

Berlusconi picchia sul ‘partito-contorno’, che contorno però deve rimanere

– Silvio Berlusconi se la prende con il suo partito, il Pdl, del quale è leader indiscusso e attribuisce ad esso errori che spiegherebbero le ragioni di un appannamento di immagine del centrodestra. È forse il caso di compiacersi di… Continua a leggere →

Miliband, Clegg: è tendenza underdog. E forse c’è pure un perché

di SIMONA BONFANTE – Ed Miliband è il nuovo leader dei laburisti britannici. Era l’underdog, come Nick Clegg. Dato fuori gioco 100 a 1. Alla BBC sbarellano completamente quando, da Manchester, il Labour riunito in Conference annuncia che il winner… Continua a leggere →

Giovani e innovativi si può, perfino nell’Italia che invecchia e ripiega

– Il prossimo 19 febbraio presso l’Ara Pacis a Roma si terrà la presentazione del volume “L’Italia che innova” di Giorgia Petrini (foto), che fa parte del progetto Side Leaders. Il libro di Giorgia Petrini, èdito da KOINè Nuove Edizioni, nasce… Continua a leggere →

Nel PdL è centrale la leadership e occorre parlarne anche al futuro

Penso che Sandro Bondi, nel suo intervento pubblicato mercoledì scorso sul Giornale, abbia detto una cosa sacrosanta: è necessario legare il futuro del Pdl ad una leadership forte, valorizzando il contributo e la forza di novità che Berlusconi ha portato… Continua a leggere →

PDL: è venuto il tempo per una organizzazione “post – carismatica”?

Forza Italia è nata come un partito carismatico e tale è rimasto per quindici anni. Oggi dalla sua fusione con il partito di Gianfranco Fini, Alleanza nazionale, sta per nascere il Popolo della Libertà. Anch’esso sarà guidato da Silvio Berlusconi…. Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑