Tag

Italia Futura

Verso la Terza Repubblica. Oltre Berlusconi, l’alternativa non è solo tra Grillo e Bersani

di CARMELO PALMA – Il centro del sistema della Seconda Repubblica, Berlusconi, si appresta a diventare il limite esterno di un nuovo arco costituzionale. Può sperare di sopravvivere con un partito della “rifondazione berlusconiana”. Può rifugiarsi nella protesta anti-sistema di… Continua a leggere →

Per l’Ocse l’Italia ha un potenziale di crescita straordinario. Se lo capissero gli italiani…

di PIERCAMILLO FALASCA – Per chi volesse assumere una piccola dose di ottimismo, è consigliato uno studio dell’Ocse sulle prospettive di crescita mondiali fino al 2060, con una stima intermedia relativa al 2030. E’ non notizia, ovviamente, che nel corso… Continua a leggere →

Perché il ‘polo riformatore’ deve fare le primarie

– In un sistema politico come quello italiano che da sempre tende a favorire gli incumbent, Matteo Renzi non può certo essere considerato il favorito nelle primarie del Partito Democratico, ma da quello che stiamo vedendo le sue chance stanno… Continua a leggere →

Dopo Monti, Monti. Ma con una maggioranza vera fondata sul suo programma

di LUCIO SCUDIERO – A nessuno dei partiti della “strana maggioranza” che lo sostiene Mario Monti regalerà il lavacro del suo volto e del suo nome sui programmi elettorali.  Eppure la sua manifestazione di disponibilità è un’offerta che pochi potranno… Continua a leggere →

Il racconto del capo

– Considerazione a caldo n.1. Se il Pd, pur vincendo saltuariamente le elezioni, manca di ‘marcare la storia’ – o, detto più prosaicamente, di fare la differenza – il motivo c’è, è profondo, ed è drammaticamente consustanziale: più che un partito, è… Continua a leggere →

Una debolezza e un’ambiguità nella zuffa tra Casini e Montezemolo

di PIERCAMILLO FALASCA – Nella “zuffa” scoppiata ieri dopo l’editoriale di Italia Futura (“Il fritto misto di Chianciano non serve al paese”: questo il monito dei montezemoliani a Casini), si confrontano una debolezza e un’ambiguità. La debolezza è quella di… Continua a leggere →

Il partito delle riforme? Montiano, unitario e “rivoluzionario”

di BENEDETTO DELLA VEDOVA – C’è una parentela non solo politica, ma morale, tra un quindicennio di mancata crescita e un (quasi) ventennio di mancate riforme. Buttare con l’acqua sporca della Seconda Repubblica il bambino (mai nato) della “rivoluzione liberale”… Continua a leggere →

Uniti, si può vincere. Divisi, neppure si conta. Riflessioni sul partito che non c’è

– La parabola politica di Silvio Berlusconi ha una sua tragica, letteraria grandezza. Era sceso in campo per difendere dall’ostilità dell’establishment un’impresa che, con piglio certo spregiudicato e corsaro, aveva sfidato il monopolio televisivo pubblico, producendo una positiva innovazione di… Continua a leggere →

Coraggio o morte

di SIMONA BONFANTE – Non so se sia chiaro dove siamo. Siamo che il prossimo lunedì potremmo non esserci tecnicamente più. Evaporati. Svuotati di beni da impegnare e di sovranità da cedere: a Fmi, Bce ed Europa. Ci ritroveremmo d’emblée in… Continua a leggere →

Italia Futura scende in campo? Un’ottima notizia

– La lettera di Luca Cordero di Montezemolo pubblicata dal Corriere della Sera chiarisce che Italia Futura con la sua rete associativa potrebbe diventare presto un movimento politico-elettorale organizzato. Sullo sfondo, ovviamente, c’è la scadenza elettorale del 2013, se a… Continua a leggere →

Nuovo centro: tutto pronto?

– Tempo di fermentazione per il Terzo Polo. L’apertura iniziale è tutta del Presidente della Camera Gianfranco Fini che dal palco di Pietrasanta, dove si è tenuta la convention di Futuro e Libertà, ha “licenziato” il partito, aperto alla società… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑