Tag

Istat

Occupazione, dati negativi ma non troppo. Crescono i disoccupati perché diminuiscono gli inattivi

– Il tasso di disoccupazione in Italia viaggia a doppia cifra, raggiungendo a ottobre il livello record dell’11,1%, in aumento dello 0,3% in termini congiunturali e del 2,3% nei dodici mesi: in termini numerici 2,87 milioni di senza lavoro, 93mila… Continua a leggere →

Istat, in Italia sempre meno matrimoni. “Colpa” della crisi e delle unioni di fatto

– Matrimoni in Italia? Sempre meno e sempre più tardi. “Colpa” della progressiva diffusione delle unioni di fatto e della convivenza pre-nuziale, ma anche e soprattutto della crisi.

Istat, il 44% degli italiani dice sì ai matrimoni gay. La maggioranza per le coppie di fatto

– Il 43,9% degli italiani dice sì ai matrimoni gay, mentre il 62,8% è favorevole alle unioni di fatto. Solo il 20%, invece, approva le adozioni, a fronte di un milione di persone che è dichiaratamente omosessuale o bisessuale. È… Continua a leggere →

Censimento Istat. Le coppie gay? Giochino a bridge!

– Sono passati dieci anni dall’ultimo censimento e in autunno rientreranno nelle case degli italiani i moduli con i quali l’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, fotografa non solo il numero degli abitanti del Belpaese, ma anche le loro abitudini più… Continua a leggere →

L’Italia è in panne, occorrono riforme, non ottimismo

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, vice-capogruppo vicario di Futuro e Libertà per l’Italia alla Camera Le parole di Tremonti e i dati dell’Istat  hanno sgombrato il campo da un facile e irresponsabile ottimismo sulla situazione economica del paese. Malgrado il… Continua a leggere →

Si è ‘rotto’ anche De Rita, l’ultimo termometro della società italiana, che ha la febbre

– Caro direttore, una volta c’erano i termometri! C’era l’IRI e c’erano i panettoni di Stato. C’era la Cinquecento bianca e c’era l’asfalto che correva veloce sulle strade perché qualcuno doveva incassare mentre noi dovevamo pagare. C’erano però indicatori di… Continua a leggere →

Perchè è aumentata la pressione fiscale e perchè è sbagliato legare lotta all’evasione e rientro del deficit

– Proviamo anzitutto a fare un po’ di chiarezza sui numeri sulla pressione fiscale diffusi due giorni or sono dall’Istat. Nel 2009, soprattutto per effetto della crisi economica, le entrate totali sono diminuite dell’1,9 per cento, interrompendo il trend di… Continua a leggere →

I conti dell’Istat confermano che l’Italia è un paese a rischio

– Istat ha pubblicato ieri le statistiche su conti ed aggregati economici delle amministrazioni pubbliche riferiti al 2009. Si tratta di dati che si prestano a letture di segno opposto. Tentiamo di sbrogliare la matassa.

Tra disoccupazione ed emergenza fiscale, ci vorrebbe il Cavaliere anti-tasse

– Negli ultimi giorni, sono state rese note due importanti statistiche riguardanti il lavoro degli italiani. La prima è la consueta analisi annuale dell’Eurostat sul peso della tassazione del lavoro (relativo all’anno 2007), la seconda è la pubblicazione da parte… Continua a leggere →

Moltiplicando i poveri, l’Istat incentiva politiche assistenziali

– L’Istituto pubblico di statistica calcola ogni anno il numero dei poveri. Da quest’anno, però, è stata rivoluzionata la metodologia della ricerca, la qual cosa ha molte ripercussioni sulla realtà della “fotografia” e indirettamente sulle pressioni che verranno esercitate sulla… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑