Tag

Israele

Appunti da Israele. Perché la pace, intesa come assenza di guerra, è ancora lontana

– La pace, in tutte le sue declinazioni, è il chiodo fisso dei politici (non mediorientali) che pensano al Medio Oriente. In Israele, quasi nessuno di coloro che incontriamo, pensa che la pace sia vicina.

A non volere la tregua in Siria, stavolta, potrebbero essere gli insorti

– L’ultimo sviluppo in Siria è l’accordo formale fra John Kerry e Sergej Lavrov, i titolari degli Esteri di Usa e Russia, su una soluzione politica. Di pratico c’è poco. Di fatto i due ministri auspicano che sia i ribelli… Continua a leggere →

Israele attacca la Siria perchè Hezbollah intenda

– Il 3 e 4 maggio scorsi l’aeronautica israeliana ha, secondo fonti non smentite, improvvisamente intrapreso una serie di raid aerei all’interno del territorio siriano, colpendo degli obiettivi militari. In particolare, nell’attacco di sabato, sarebbe stato colpito il centro di… Continua a leggere →

Israele e Siria, la situazione sta precipitando?

di STEFANO MAGNI – C’era da attenderselo. Era nell’aria. Si sapeva che il regime di Bashar al Assad, messo alle corde dalla lunga guerra civile siriana, avrebbe fatto qualcosa per coinvolgere Israele nel conflitto. Come Saddam Hussein nel 1991, anche… Continua a leggere →

Elezioni in Israele: male i vecchi partiti, bene i nuovi

di STEFANO MAGNI – Quando pensiamo a Israele, solitamente ci vengono in mente immagini forti. Pensiamo alla guerra infinita nel Medio Oriente, alla minaccia terrorista iraniana, alla possibilità, più unica che rara dopo la Guerra Fredda, di un futuro Armageddon… Continua a leggere →

Oggi finisce il 2012, un anno ‘immobile’

– Ma si può sapere che cosa è cambiato nel 2012? Sembra di essere alla fine del 2011. L’anno apocalittico che si annunciava con oscuri presagi e rivoluzioni in corso, è passato all’insegna dell’immobilismo. Partiamo, per esempio, dalla prima potenza… Continua a leggere →

Israele, Ministro Esteri Lieberman si dimette. E’ accusato di frode e abuso di fiducia

– Tegola giudiziaria per l’attuale coalizione di Governo israeliano a pochi giorni dalle elezioni politiche: il ministro degli esteri Avigdor Lieberman si e’ dimesso dopo l’accusa di frode e abuso di fiducia mossagli dal procuratore generale Yehuda Weinstein.

Palestina all’ONU: se il buongiorno si vede dal mattino…

di STEFANO MAGNI – La Palestina ha ottenuto dalla maggioranza schiacciante dei membri dell’Assemblea Generale dell’Onu la promozione allo status di “Stato osservatore”, al pari del Vaticano. Le parole contano. Non è ancora “Stato membro”, ma comunque la Palestina, per… Continua a leggere →

Israele e Palestina, proviamo col buon senso

– I recenti scontri tra Israele e Hamas hanno stimolato discussioni puerili: pochi ad esempio sembrano aver notato che il conflitto non è tra Israele e “Palestina”, perché la Cisgiordania è rimasta fuori dal conflitto. Per raggiungere la pace bisogna… Continua a leggere →

Onu, l’Italia voterà a favore della risoluzione sulla Palestina

– L’Italia ha deciso di dare il proprio sostegno alla Risoluzione che attribuisce alla Palestina lo status di Stato non membro Osservatore Permanente all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Lo ha reso noto Palazzo Chigi in un comunicato, spiegando che”tale decisione… Continua a leggere →

Voto Onu su riconoscimento Palestina, Londra si astiene, l’Italia non ha ancora deciso

– La Gran Bretagna si asterrà nella votazione che ci sarà nelle prossime ore all’Onu per il riconoscimento alla Palestina dello Status di Paese “osservatore”. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri britannico, William Hague, spiegando che “siamo aperti all’idea… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑