Tag

intercettazioni

Lo scandalo delle intercettazioni “a strascico” negli USA e l’incubo orwelliano che non ti aspetti

– Una trappola per la privacy. Internet, si sa, non ha mai garantito il massimo della riservatezza. Ma che un orecchio di Stato possa ascoltare cosa dici, a chi lo dici, quando e dove, è un incubo orwelliano. Che lo… Continua a leggere →

Obama come e peggio di Nixon, ma stranamente nessuno lo attacca. Perché?

– Con le immagini di devastazione che ci giungono dal dopo-tornado di Oklahoma, con i reporter stessi che si mettono a piangere in Tv e la conta dei morti che (per ora) ha superato i 10, ma sembra non finire… Continua a leggere →

L’FBI intercetta senza mandato dai tempi di Bush, col placet di Obama

– The Big Brother is watching you, il Grande Fratello vi sta guardando, scriveva George Orwell nel 1949 e, oggi, a Washington sembra lo stiano prendendo in parola. A mettere in allarme, ancora una volta, sono le ultime dichiarazioni di William… Continua a leggere →

Caso Petraeus: “casa di vetro” sì, ma fino a un certo punto

– Il caso che ha coinvolto l’ex generale David Petraeus (e che sta coinvolgendo anche il generale John Allen) non è il solito caso di infedeltà coniugale che gli americani bacchettoni non sanno perdonare a chi li governa. Non lo… Continua a leggere →

Sulle intercettazioni, forse, basterebbe solo un po’ di buon senso

– Era ed è tutt’oggi una delle riforme alle quali tiene di più Silvio Berlusconi nonché una delle più aspramente dibattute, ma quello della legge sulle intercettazioni sembra essere un labirinto dal quale la politica italiana non riesce proprio ad… Continua a leggere →

Il Pdl ci riprova: in bozza intercettazioni rispunta norma anti blog

Rispunta la norma cosiddetta “ammazza blog” nella bozza sulle intercettazioni presentata oggi dal ministro Severino. La norma è identica a quella del testo Alfano, che provocò le proteste del mondo di Internet contro l’allora governo Berlusconi. La norma, in sostanza,… Continua a leggere →

Il successo del vertice? ‘Sopire, troncare, padre molto reverendo, troncare, sopire’

di CARMELO PALMA – “Con quella faccia un po’ così, quell’espressione un po’ così, che abbiamo noi quando andiamo al vertice…”. Una delle tracce residue della Seconda Repubblica sul sentiero che dovrebbe portare alla Terza – e dal fare finta… Continua a leggere →

Le lezioni che l’Italia dovrebbe imparare dal caso del giudice Garzon

– Le recenti cronache spagnole hanno posto alla nostra attenzione la notizia della unanime decisione del Tribunale Supremo di Madrid che ha interdetto il celebre giudice spagnolo Baltasar Garzon per 11 anni dall’esercizio delle sue funzioni, avendolo riconosciuto colpevole di… Continua a leggere →

Berlusconi come la sinistra. Sentirsi migliore, essere peggio degli altri

di LUCIO SCUDIERO – “Bisogna fare la riforma della giustizia perché tutti i giorni, come succede a me, alzate il telefono e avete l’impressione di essere controllati”. Silvio Berlusconi, stronzate random . Di che si lamentava, con questa e altre consimili… Continua a leggere →

A rischio (forse) sventato, ecco i motivi della protesta di Wikipedia

– Anche la comunità italiana di Wikipedia ha deciso di protestare, in maniera eclatante, contro il famigerato comma 29 del DDL intercettazioni, ormai noto a tutti come “comma ammazza-blog”: per la prima volta nella sua pur breve storia, una versione linguistica… Continua a leggere →

Forza Giulia, ora fai assolvere blog e Wikipedia

di CARMELO PALMA e PIERCAMILLO FALASCA – La serrata di Wikipedia è una delle più efficaci forme di protesta che si potessero concepire contro il famigerato comma 29 del ddl intercettazioni, che impone l’obbligo di rettifica (entro 48 ore dalla richiesta)… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑