Tag

imprese

La verità, vi prego, sul reintegro

– Ad oggi i lavoratori a tempo indeterminato si dividono, a seconda delle tutele in materia di licenziamento, in due categorie: i lavoratori delle imprese con un numero di dipendenti fino a 15, oltre un terzo del totale, e i… Continua a leggere →

Gli studi di settore andrebbero aboliti, ma questo governo li incattivisce

– Se gli studi di settore erano uno strumento intollerabilmente vessatorio sotto Visco, Dini, Tremonti e Padoa Schioppa, continuano ad esserlo anche durante la reggenza di Mario Monti. Dovrebbe essere chiaro, ma il fatto è che fa sinceramente male vedere… Continua a leggere →

Inutile nasconderli, i debiti della PA sono il segreto di Pulcinella dei mercati finanziari

– I pagamenti che le amministrazioni pubbliche debbono ancora a moltissime imprese fornitrici di beni e servizi hanno raggiunto la cifra record di 80 miliardi di euro. Sorvoliamo sulle ragioni che hanno portato ad accumulare tale debito, e che dipendono… Continua a leggere →

Imprese: finanziamenti pubblici per pochi o meno tasse per tutti?

– Per uscire dallo stallo l’Italia deve compiere passi importanti in tre direzioni. In primo luogo è urgente liberalizzare l’economia, il mercato del lavoro e delle professioni, per dare più opportunità di lavoro e di fare impresa, oltre che per… Continua a leggere →

Una proposta: meno sussidi alle imprese, meno Irap

di PIERCAMILLO FALASCA – Perchè l’Italia torni a crescere bisogna ribaltare le regole di funzionamento del sistema pubblico e di quello privato, suggerisce Michele Boldrin in un bell’articolo pubblicato su Linkiesta. La pubblica amministrazione eroga servizi e le imprese competono,… Continua a leggere →

E se pagassimo pure le tasse con i Bot e i Btp?

– Dal Ministero dello sviluppo economico, retto da Corrado Passera, parte una proposta per risolvere l’annosa questione dei ritardi dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni verso i propri fornitori: pagare i debiti con titoli di stato. Quindi con titoli… Continua a leggere →

La liberalizzazione del proprio giardino è sempre selvaggia

– L’anatema lanciato dal presidente dell’Organismo unitario dell’Avvocatura, Maurizio de Tilla, nei confronti dei promotori del Manifesto delle Imprese, “rei” di aver proposto la liberalizzazione dei servizi professionali, è in qualche modo sintomatico dello stato comatoso in cui versa la… Continua a leggere →

Tasse più alte sul risparmio? Solo con riforma fiscale complessiva e senza distorsioni

– C’è da ormai molti anni  un elemento contraddittorio nel nostro sistema fiscale: da un lato una tassazione del lavoro e di altre forme di reddito particolarmente gravosa, dall’altro un trattamento fiscale del risparmio molto vantaggioso, dovuto storicamente al tentativo… Continua a leggere →

Articolo 18/Welfare: quando FLI sceglie di essere la frontiera del nuovo centrodestra

di PIERCAMILLO FALASCA – E’ una proposta coraggiosa quella lanciata ieri da Gianfranco Fini. E’ un progetto di legge di FLI redatto da un gruppo di lavoro di Libertiamo e depositato alla Camera dei Deputati da Benedetto Della Vedova e… Continua a leggere →

Cogestione, poche luci e molte ombre

– In Italia si è soliti affermare che in nessun altro paese europeo i lavoratori abbiano così tanta voce in capitolo nella determinazione delle strategie d’impresa come in Germania. A cadenza periodica il Belpaese riscopre così le magnifiche sorti del… Continua a leggere →

Imposta 10% per imprese giovani? ‘Premier occulto’ Tremonti confermerà?

– Un’imposta al 10 per cento omnicomprensiva per tre anni per le nuove imprese costituite da giovani? E perché la misura non è stata inserita, come vorrebbe la logica, nella legge di Stabilità? Ad ogni modo, vogliamo vedere il testo… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑