Tag

Ichino

“Se io fossi…”/11 – Elsa Fornero

– Mettersi nei panni di alcuni dei protagonisti della vita politica e spiegare cosa questi dovrebbero mettersi nella testa. “Diventare” qualcuno, per meglio dire cosa quel qualcuno dovrebbe diventare o sarebbe meglio (per tutti) che diventasse. Questo è il gioco… Continua a leggere →

Appunti per una riforma definitiva di lavoro e welfare

– In questi giorni infiamma il dibattito sulla possibile riforma del mercato del lavoro, che tutti gli indizi fin qui disseminati dal Governo vorrebbero improntata alla proposta del senatore Pietro Ichino. E’ necessario dunque, nel trattare la materia, partire proprio… Continua a leggere →

Tassazione ‘rosa’. Perché sarebbe ingiusta e pericolosa

– Se, come abbiamo scritto, l’obiettivo delineato da Monti nel suo discorso programmatico di creare le condizioni per una maggiore presenza femminile nel mondo di lavoro è di per sé più che condivisibile, desta preoccupazione la possibile introduzione di una… Continua a leggere →

Fassina emblema del PD, in bilico tra ‘storia’ e ‘vocazione’

– Il problema non è Fassina, è il Pd. Se fosse dotato di senso dell’umorismo (e temo non lo sia), Stefano Fassina potrebbe rivolgere al collega di partito Enzo Bianco le stesse parole che Fini rivolse a Berlusconi: «che fai,… Continua a leggere →

Per licenziare una vera riforma del lavoro, licenziare Sacconi

di LUCIO SCUDIERO – Dovessi scegliere un volto da dare all’immagine collettiva del governo Berlusconi, sceglierei quello di Maurizio Sacconi. Spregiudicato tutore dello status quo, abile burattinaio delle forze sociali – della cui divisione si è sempre servito per nascondere… Continua a leggere →

Lo spauracchio licenziamento e i ‘giustificati motivi’ per riformare il mercato del lavoro

– Il crepuscolo tinge di colori delicati la savana del Kenya. Un giovane etologo, intento a studiare i movimenti di una mandria di ruminanti, sente a un tratto un possente ruggito alle sue spalle. Prima ancora di voltarsi, è terrorizzato:… Continua a leggere →

Le aperture di Sacconi? Non sono credibili, se a farle è lui

Dichiarazione di Benedetto Della Vedova, capogruppo di FLI alla Camera Sulle riforme, a partire da quelle del mercato del lavoro, la maggioranza non può chiedere all’opposizione di condividere gli obiettivi, ma non le responsabilità. Se si cambia la politica, occorre… Continua a leggere →

Eppur si muove: nel PD nasce il T-Party

di CLAUDIA BIANCOTTI – Un gruppo di giovani del Partito Democratico, che si definisce T-Party dove la T sta per “trentenni”,  ha pubblicato in questi giorni un manifesto in larga parte condivisibile, almeno nei passaggi sull’economia. Si parla di liberalizzazioni,… Continua a leggere →

Roma, 12 luglio 2011: workshop di FLI su welfare e lavoro

– Libertiamo invita i lettori a partecipare al workshop “Crisi della politica e riforme del lavoro: le prospettive del dibattito parlamentare” che si svolgerà a Roma, presso la sala della Sacrestia in vicolo Valdina 3/A, nella mattinata di martedì 12… Continua a leggere →

Ricetta (prefestiva) per salvare l’Italia dal declino

La recente proposta Della Vedova – Raisi sul lavoro ha dimostrato che è ancora possibile parlare di politica invece che dei bunga bunga. L’Italia è un Paese malato, i suoi problemi sono molteplici e di non facile soluzione: sia per… Continua a leggere →

Ragioni finian-liberiste per aggredire (con Ichino) il precariato

– pubblicato su Il Foglio di giovedì 14 aprile 2011 – Critiche liberiste al contratto unico a tempo indeterminato, quelle di Francesco Forte ieri sulle pagine di questo foglio. A nostro parere, è la definizione’contratto unico’ a indurre alcuni allo… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑