Tag

Guzzetta

Gli immigrati (e qualche giudice) salveranno il Cavaliere?

– In questi giorni, la querelle attorno all’applicabilità del D. Lgs. 235/2012 (c.d. Legge Severino) è a tratti infuocata come il sole agostano. Secondo alcuni giuristi, come Tinti, è solo la sentenza a rilevare, non il reato. Dunque non si… Continua a leggere →

Cambiare la Costituzione per cambiare la politica. “Scegliamoci la Repubblica”

– Gli ultimi due governi, pur formandosi nel pieno rispetto e in coerenza con il dettato della Costituzione, hanno scontato la mancata legittimazione diretta del voto popolare. Il programma presentato alle camere non è quello su cui si è espresso… Continua a leggere →

Anche le riforme istituzionali servono a crescere. Appello a FARE perchè sostenga il presidenzialismo

– Il nostro Paese è malato, malato grave. La malattia non è preoccupante solo per il livello di pressione fiscale record (oltre il 50 per cento del PIL prodotto), per l’enorme debito pubblico accumulato (34.000€ di debito pro capite) e… Continua a leggere →

“Scegliamoci la Repubblica”, per una transizione ordinata verso la Terza Repubblica

di DANIELE VENANZI – Mentre il paese ed il presidente del Consiglio si convincono – a torto o a ragione – che la priorità dell’agenda di governo dovrebbe essere la riforma elettorale, le forze politiche si dividono tra malcelati fautori… Continua a leggere →

Primarie Pd, Bersani alla pompa per un pieno di ipocrisia (staliniana)

di SIMONA BONFANTE – Per acquisire il diritto di votare alle primarie bisognerà rinunciare ad un diritto costituzionale, nella fattispecie il diritto alla segretezza del voto. La illuminante constatazione viene da Giovanni Guzzetta, via Twitter. Ecco, siamo a questo punto: la… Continua a leggere →

Cambiare le regole per ri-fare la Democrazia

di SIMONA BONFANTE – Ieri Sofia Ventura mi ha inviato questo. Leggo il titolo: è un manifesto – o un appello? – rivolto ai partiti a fare in fretta, e bene, presidenzialismo e doppio turno. Leggo il resto giusto perché  l’invito viene… Continua a leggere →

Formidabili quegli anni/4. Soprattutto, formidabili quei debiti

– Libertiamo.it ospita un confronto tra due generazioni e mezza su temi antichi come l’Edipo Re: siamo migliori o peggiori dei nostri padri? L’immaginario politico degli anni Sessanta e Settanta ai giorni d’oggi è un riferimento epico, all’apparenza molto più alto… Continua a leggere →

Il Lodo Vizzini? Un compromesso è possibile. Intervista a Giovanni Guzzetta

– E’ difficile – e forse impossibile – ragionare dello “scudo costituzionale” per il Presidente del Consiglio e della Repubblica prescindendo dal contenuto politico. Non è, come noto, un prodotto della “scienza pura del diritto”, ma un compromesso – che… Continua a leggere →

Guzzetta scrive a Fini – ‘Non è più tempo di difendere lo status quo’

di GIOVANNI GUZZETTA – da Il Secolo d’Italia del 3 settembre 2003 – Caro Presidente Fini, Mi permetto di scriverle memore delle tante battaglie comuni per il rinnovamento istituzionale della nostra democrazia. C’è grande attesa per il Suo intervento alla… Continua a leggere →

Forma partito? La chiave è ‘discutere per deliberare’

– Ancora una volta su Libertiamo si è aperto interessante dibattito, sebbene a distanza: quello tra Gaetano Quagliariello e Sofia Ventura sul modello di partito e sulle procedure democratiche. Sarebbe bello se tra i due interlocutori il dialogo continuasse. Nel… Continua a leggere →

Bozza Calderoli? Altro che modello francese, Guzzetta ci spiega perchè è un sistema semi-senatoriale

– Come abbiamo fatto con Sofia Ventura, parliamo della bozza Calderoli sulla riforma costituzionale anche con Giovanni Guzzetta – costituzionalista, promotore del referendum elettorale dello scorso anno ed ora presidente della neonata Scelgo l’Italia. Non c’è niente di più attuale,… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑