Tag

Grasso

Boldrini e Grasso: due brave persone, elette per il motivo sbagliato

di DANIELE VENANZI – Mentre cresce l’apprensione dei mercati per le sorti di Cipro e il futuro dell’eurozona, l’Italia resta a guardare in attesa della formazione di un governo da presentare a Bruxelles. Nel frattempo, lo spread – ieri a… Continua a leggere →

Le vittorie di Pirro del PD

di LUCIO SCUDIERO – La vacanza per l’Italia è quasi finita. Con l’elezione dei presidenti delle due Camere si è composto il puzzle istituzionale che di qui a qualche giorno darà vita alle consultazioni che il Quirinale, ritualmente, farà, prima… Continua a leggere →

Falcone e Borsellino, icone pop (loro malgrado) di una brutta campagna elettorale

di DANIELE VENANZI – Il tempo stringe. La campagna elettorale più breve e intensa della storia recente è ormai entrata nel vivo. Ognuno, si sa, gioca le migliori carte a propria disposizione: Bersani fa appello al voto utile contro il… Continua a leggere →

I magistrati in politica, strumentali per chi li sfrutta e per chi li combatte

di DANIELE VENANZI – Ieri mattina, in una conferenza stampa al fianco di Pierluigi Bersani, il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso ha annunciato la sua intenzione di candidarsi alle prossime elezioni politiche nelle liste del Partito Democratico. Lo ha fatto… Continua a leggere →

La trattativa Stato-mafia? Non è più un oggetto di indagine, ma di culto

– L’indagine sulla trattativa tra Stato e mafia è diventato l’ennesimo capitolo della trattativa tra magistratura e politica. Anche a questo servono le indagini in Italia, oltre che a consegnare la giustizia nella mani dei Ciancimino jr e degli Spatuzza… Continua a leggere →

Popstar della cultura. Sopravvalutati feticci italiani

– “Di fronte al vuoto e all’orrore di un ventennio berlusconiano, di fronte al dilagare di una società becera, volgare, retriva, il popolo della sinistra è scosso, ha bisogno di vedere volti amici, di sentire parole incoraggianti. Ha bisogno di… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑