Tag

Gran Bretagna

Country First: così il governo Cameron-Clegg smentisce pessimismo e luoghi comuni

– “Ready for change”, aveva annunciato solo qualche mese fa, e change è stato. David Cameron, giovane Prime Minister dall’allure conservatore, la bicicletta a portata di mano e il passato da amante del punk, è il protagonista, insieme a Nick… Continua a leggere →

Da Londra una lezione per il PdL

– di Benedetto Della Vedova, da Il Secolo d’Italia del 12 maggio 2010 – La politica britannica vive ore inusuali, quelle delle coalizioni. In teoria un parlamento appeso, senza una maggioranza definita, è sempre possibile, ma la pratica dei secoli… Continua a leggere →

Nick Clegg, il bluff vetero – progressista

– Capita di sentire liberali insospettabili tifare apertamente per Nick Clegg, candidato Liberaldemocratico nelle prossime elezioni britanniche del 6 maggio. Le ragioni di questo innamoramento repentino sono misteriose, tanto quanto quelle dei conservatori convertitisi alla causa di Obama nel 2008…. Continua a leggere →

Blair è una marionetta della Cia. Polanski gratta i pruriti anti-americani degli intellettuali europei

– Anche Roman Polanski, uno dei più grandi registi cinematografici viventi, si fa affascinare dalle teorie cospirative sulla guerra al terrorismo. L’ultimo suo lavoro, “L’uomo nell’ombra” (“Ghost Writer” nell’originale) riprende tesi care ai no-global europei e le riproduce sotto forma… Continua a leggere →

In Irlanda del Nord attentati e violenze, ma la pace non è finita

– Per l’Irlanda del Nord, lunedì 12 aprile 2010 doveva essere una giornata storica: quella del passaggio dei poteri di polizia (esclusi i servizi segreti) e giustizia da Londra a Belfast. Molto è cambiato dagli anni degli attentati. Nel 2005… Continua a leggere →

Per le elezioni basta raccolte firme, meglio la cauzione. Così si evitano imbrogli e pasticci ‘alla romana’

– Nel corso delle ultime settimane Emma Bonino e i Radicali hanno condotto nella sostanziale indifferenza dei media e delle altre forze politiche, di centro-destra e di centro-sinistra, una battaglia pregevole di denuncia del clima di illegalità diffusa in cui… Continua a leggere →

Brown vuole svendere, per chiudere i buchi di bilancio e di consenso

– Il “periodo no” del governo Brown sembra continuare inarrestabile, in parte per la negativa congiuntura economica ma, a quanto pare, in larga parte a causa di mosse non proprio azzeccate. È dei giorni scorsi, infatti, la notizia di una… Continua a leggere →

Principi non negoziabili: la libertà di Wilders vale quella di tutti

– Quando il 10 febbraio la UK Border Agency decise di trattenerlo all’aeroporto di Heatrow e di rimetterlo su di un aereo direzione Amsterdam non ci furono moltissime critiche. Descritto spesso come un estremista di destra per i suoi attacchi… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑