Tag

Giuliano Cazzola

La mancanza di autocritica di SC: possono i montiani sostenere a prescindere un governo anti-rigore?

di GIULIANO CAZZOLA – Ho molto apprezzato l’intervento di Benedetto Della Vedova (“Ahi Letta” su Il Foglio del  7 maggio) innanzi tutto perché l’autore, autorevole senatore di Scelta Civica (un movimento il cui vocabolario non comprende la parola ‘autocritica’) non… Continua a leggere →

La cassa integrazione in deroga è insostenibile. Servono bilateralismo e sussidiarietà

– Per quanto tutti facciano ormai a gara per evitare persino di nominarla, al posto di Enrico Giovannini, neo-ministro del Lavoro, chiederei dei chiarimenti ad Elsa Fornero o, quanto meno, a chi si è occupato della materia nella passata legislatura…. Continua a leggere →

Un bilancio della Riforma Fornero

– pubblicato su Formiche.net il 1 maggio 2013 – Lavoro, lavoro, lavoro: è questa la parola d’ordine che rimbalzerà in tutte le manifestazioni celebrative del 1° Maggio. A tal proposito, il premier Enrico Letta, nello svolgere le sue comunicazioni al… Continua a leggere →

Agenda Letta, astenersi demagoghi. Serve un falò delle menzogne elettorali

di GIULIANO CAZZOLA – L’elezione di Giorgio Napolitano con una larga maggioranza, il discorso di insediamento, l’incarico conferito a Enrico Letta costituiscono, nel loro insieme e nella loro successione, pietre miliari fondamentali lungo il cammino, impervio e pieno di insidie,… Continua a leggere →

Scelta Civica o del complesso di Telemaco

– Con il retroscena di Verderami sul Corriere della Sera, relativo al prevedibile disimpegno di Monti dalla guida della sua creatura politica, si confermano tutte le difficoltà e le criticità di Scelta Civica, la cui afasia e irrilevanza politico-parlamentare sono… Continua a leggere →

Addio Monti. Non è Casini il censore più credibile della deriva “casiniana” di Scelta Civica

– L’intervista di Casini sul Corriere della Sera suona un prematuro, ma prevedibile “liberi tutti”. Come fa notare Giuliano Cazzola, Scelta Civica è una creatura politicamente irrisolta, che civettando con l’inclinazione “nuovistica” dell’opinione pubblica italiana pensava di fare elettoralmente il… Continua a leggere →

Addio Monti. Casini rompe, ma Scelta Civica così non tiene

– Dopo cinquanta giorni di silenzio, dall’alto (si fa per dire) dell’1,8% incassato nelle elezioni del 24 e 25 febbraio, si è rifatto vivo Pier Ferdinando Casini in un’intervista al Corriere della Sera di ieri. A voler sintetizzare il senso… Continua a leggere →

Vademecum per il cittadino parlamentare “politicamente corretto” della XVII legislatura

1. Non avere competenze ne’ esperienza, tranne che del web 2. Essere disoccupato di lunga durata o precario al momento della candidatura 3. Esibire diplomi di laurea o attestati di master non riconosciuti nell’area di Schengen 4. Essersi iscritto a… Continua a leggere →

Un ricordo di Marco Biagi, giurista di frontiera, caduto nella “guerra civile” sull’articolo 18

– Marco Biagi fu “giustiziato” da un commando delle Brigate rosse il 19 marzo del 2002, sotto casa, mentre riponeva la bicicletta con cui era arrivato sotto il portico di Via Valdonica, dalla stazione di Bologna, dopo un’intera giornata trascorsa… Continua a leggere →

Nemesi antipolitica. Bersani sfama Grillo il coccodrillo, nella speranza che lo mangi per ultimo

– Per settimane non mi sono dato pace. Ho continuato ad interrogarmi su come potesse il vertice del Pd e, segnatamente, Pier Luigi Bersani (già comunista padano, che avevo conosciuto all’inizio della sua carriera, nei lontani anni ’80, quando svolgeva… Continua a leggere →

Esodati e dintorni: è sempre colpa dello Stato?

– Il principale difetto della riforma delle pensioni del ministro Elsa Fornero si colloca in senso simmetricamente opposto ai principali difetti comunemente rimproverati alle altre riforme succedutesi nel corso degli ultimi vent’anni. Mentre queste misure sono state molto generose per… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑