Tag

giovani

Con le briciole non si crea lavoro

– La politica delle briciole. Il piano per il lavoro che il governo sta per tradurre in un decreto-legge alimenta l’illusione che con qualche spicciolo in più alle imprese, nella forma di un sussidio fiscale per le assunzioni degli under 30,… Continua a leggere →

Speciale liberalizzazioni/2 Spunti di un futuro migliore per giovani e consumatori

– La discussione politico-elettorale si sta avvitando intorno all’Imu e alle alleanza future. Benchè presente nell’agenda economica del premier uscente, che nella sua esperienza di regolatore, anche al governo, ne ha fatto il proprio cavallo di battaglia, il tema liberalizzazioni… Continua a leggere →

Un discorso ai giovani sulla Nazione

– L’articolo 34 dice: «I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi».

Interpretare la politica oggi è accettare la sfida del cambiamento

– Il panorama politico italiano è cambiato profondamente. Questo forse è il dato più scontato, quello che invece appare meno scontato è come sia cambiato. Oggi non si fa più politica presso le sedi di partito con momenti dedicati alla formazione,… Continua a leggere →

Erasmus, Della Vedova “Interpellanza urgente al governo per ripristinare i fondi”

– “L’Erasmus è probabilmente la politica d’integrazione più riuscita nella storia dell’Unione Europea: dal 1987 a oggi quasi tre milioni di studenti, circa 200 mila l’anno, hanno vissuto questa esperienza. E il trend in costante crescita dimostra che i primi… Continua a leggere →

Leggi per i giovani? Non siano quelle che discriminano i “non giovani”

– Elsa Fornero ha preannunciato, qualche giorno fa, il prossimo varo di un “piano giovani” da parte del governo. Va dato atto al ministro di aver già in parte messo mano, in modo scevro da demagogia, alla questione dei rapporti… Continua a leggere →

Analisi generazionale di un Paese messo male

– L’ignoranza è dilagante. E’ un problema del sistema scolastico, è un problema del sistema universitario, vero. Ma non solo. Come “ignoranza” non si intende solo e semplicemente il non sapere, con ignoranza non si intende solo il cosa si… Continua a leggere →

Senza una vera riforma del lavoro, il rischio è allevare una generazione di estremisti

– Finora il governo Monti, oltre a non mostrare una vera discontinuità coi governi tecnici del passato in quanto ad inclinazione nell’aumentare le tasse e non tagliare la spesa pubblica, ha mostrato pessime capacità tattiche per il modo con cui… Continua a leggere →

Vivi nel 2012: ti conviene adottare un neurone…

– Io non voglio necessariamente un posto fisso, preferisco lavorare, guadagnare e realizzarmi per poter scegliere. Non voglio dal pubblico garanzie ridicole ed insostenibili ma solo opportunità: so bene che quando il controllore è anche il controllato, allora c’è qualcosa… Continua a leggere →

Formidabili quegli anni/13. Dal ’68 ho imparato a non rimpiangerlo

– Libertiamo.it ospita un confronto tra due generazioni e mezza su temi antichi come l’Edipo Re: siamo migliori o peggiori dei nostri padri? L’immaginario politico degli anni Sessanta e Settanta ai giorni d’oggi è un riferimento epico, all’apparenza molto più alto… Continua a leggere →

Sfigati e non annoiati, prendiamoci il futuro

– La mia, la nostra generazione ha perso. O rischia davvero di farlo, se non prende consapevolezza di sé e non capisce che non bisogna aspettare di diventare classe dirigente: perché già da ora siamo classe dirigente, e già da… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑