Tag Archive | "Giornalisti"

Anno nero per giornalisti, 232 in carcere nel 2012

– Un anno nero per i giornalisti: nel 2012, spiega un rapporto del Comitato per la protezione dei giornalisti,  ne sono stati incarcerati 232, di cui 49 in Turchia, 45 in Iran e 32 in Cina. Si tratta del dato più alto di cronisti incarcerati dal 1996, quando se ne registrarono 185 e 53 in […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Notizie LiberaliComments (1)

giornali_WEB

Il giornalismo non è un mestiere per giovani

– Quando all’inizio del 2012 si discuteva a proposito delle liberalizzazioni degli ordini professionali, non ci si riferiva solo agli avvocati o ai notai. In Italia tra i tanti albi dedicati alle varie professioni (medici, farmacisti, ingegneri, commercialisti etc.) figura anche l’Ordine dei Giornalisti, istituito dalla legge 69 del 1963 che riprende il precedente Albo […]

Read the full story

Posted in Economia e mercatoComments (1)

Cina, vietate notizie negative fino a Congresso partito

– Divieto di pubblicare notizie negative fino a ottobre, quando si terrà il diciottesimo congresso del partito comunista. Questa “l’indicazione”, secondo il quotidiano Taiwan China Times,  dell’Ufficio di propaganda di Pechino su indicazione del Politburo ai giornali e alle testate giornalistiche cinesi. (altro…)

Read the full story

Posted in Il mondo e noi, Notizie LiberaliCommenti disabilitati su Cina, vietate notizie negative fino a Congresso partito

Fieg, in tre anni +50% lettori quotidiani web. Profondo rosso per la carta stampata

Il futuro dell’editoria è sempre più sul web: dal 2009 al 2011, il numero degli utenti dei quotidiani online in un giorno medio e’ infatti passato da 4 a 6 milioni, con un incremento del 50%: in pratica la lettura di giornali online è un’applicazione superata soltanto dalle comunicazioni di posta elettronica (80,7%) e dall’e‐commerce […]

Read the full story

Posted in Economia e mercato, Notizie LiberaliCommenti disabilitati su Fieg, in tre anni +50% lettori quotidiani web. Profondo rosso per la carta stampata