Tag

fiscal compact

Buon anno elettorale, col fiscal compact

di LUCIO SCUDIERO – Ieri è entrato in vigore il Fiscal Compact. Buon anno. Ieri sono entrate in vigore le nuove regole pensionistiche. Buon anno. Ieri è entrato in vigore il Medio Periodo, che ha abrogato il previgente regime di… Continua a leggere →

Europa, meglio aver torto e salvarsi o aver ragione e affondare?

– Non sempre avere ragione significa essere nel giusto. La dimostrazione della verità di questa affermazione probabilmente sarebbe difficilissima, se non impossibile; eppure appartiene al bagaglio esperienziale di un’infinità di individui, che nelle loro vite compiono scelte assolutamente contrarie alla… Continua a leggere →

Europa, tante riforme, sempre poca democrazia

– Nel contesto della crisi finanziaria e di sostenibilità dei debiti sovrani che ha colpito l’Unione Europea, e particolarmente gli Stati membri dell’Unione Economica e Monetaria (UEM) negli ultimi anni, si è registrato un notevole fermento di attività legislativa a… Continua a leggere →

Germania, accordo maggioranza-opposizione su fiscal compact ed Esm

– Accordo raggiunto in Germania sul fiscal compact e sulla ratifica dell’Esm, il fondo salva Stati permanente, tra i principali partiti di opposizione e la coalizione guidata dal Cancelliere Angela Merkel. La votazione ci sarà il 29 giugno.

Quo vadis, Europa?

di SIMONA BONFANTE – Dove vai (adesso), Europa? Forse avremmo dovuto chiedercelo prima. O meglio, avremmo dovuto costringerci a non ignorare la domanda, assumere l’onere della risposta, e fare tutto questo in tempo per impedire che si arrivasse alla sentenza disperata… Continua a leggere →

Se vince Hollande, la Merkel non piange

– Che ne sarà dell’asse franco-tedesco, se domenica prossima dovesse vincere François Hollande, non è chiaro nemmeno allo stesso candidato socialista. Benché egli abbia assicurato di volersi recare in visita ufficiale a Berlino subito dopo essere entrato all’Eliseo, la sensazione… Continua a leggere →

Fiscal compact, le illusioni della politica, la realtà dei mercati

– Con la sigla del Fiscal compact da parte di venticinque dei ventisette paesi dell’Unione europea si è di fatto chiuso il primo, lunghissimo tempo della crisi dell’eurodebito e dell’intera fallace costruzione di una unione valutaria che credeva di riuscire… Continua a leggere →

Il girone infernale del fiscal compact

– Trattato nuovo, storia vecchia. Anche l’ormai famoso, e probabilmente insufficiente, fiscal compact è entrato ufficialmente nel girone infernale di ratifica degli stati membri, passaggio fondamentale per la sua entrata in vigore, ma i primi ostacoli sono alle porte. Le… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑