Tag

femminicidio

Cara Bignardi, gli italiani hanno già imparato che il femminicidio è sbagliato

– Nella Rubrica Barbarica di Vanity Fair di questa settimana, Daria Bignardi si chiede come mai “se l’Italia tanti anni fa ha imparato a non fumare al cinema, ora non può imparare che le donne non si uccidono” (sic).

Ma sul “femminicidio” si sta costruendo una campagna misandrica

– Ad ogni crimine violento compiuto da un immigrato c’è sempre chi prova a giocare la carta etnica, la carta della paura e della colpevolizzazione del diverso. È successo anche in questi giorni, dopo lo stupro a Vicenza di una… Continua a leggere →

Giocarsi il jolly delle aggravanti non salva le donne dai loro carnefici

– E’ possibile ripercorrere la storia e la cronaca nera italiana sfogliando il codice penale, costantemente novellato da inedite fattispecie di reato ed aggravanti particolarissime. A volte si tratta di giuste e corrette risposte del legislatore a necessità comunemente avvertite… Continua a leggere →

Il femminicidio è un problema ideologico, cioè politico

– C’è gente che va in giro a dire che la cultura mussulmana è inferiore perché sottomette la donna. Noi, invece, siamo civilizzati e superiori, eh sì. Di idiozie se ne dicono tante. Questa lista andrebbe letta come un mantra,… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑