Tag Archive | "esteri"

bengasi_attentato_consolato_3_1

Da Gheddafi ad al-Qaida. La deriva ultra-islamista della primavera araba

di ANTONIO MASTINO – La morte dell’ambasciatore americano in Libia Chris Stevens, avvenuta pochi giorni fa a Bengasi, rappresenta l’episodio più cruento dell’ondata di proteste anti-americane che si stanno verificando in Medio Oriente e nel Nord Africa a seguito della pubblicazione del film “L’innocenza dei musulmani”. Tralasciando le elucubrazioni sulla reale identità del regista o […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Il mondo e noi, Notizie LiberaliComments (2)

Siria rivolte

Assad è troppo potente, nessuno ha il coraggio di dire basta

– Due episodi hanno cambiato il volto della guerra civile siriana: la minaccia del regime di Bashar al Assad di usare armi chimiche contro “aggressioni esterne” e l’uso di aerei contro i ribelli nella città di Aleppo. In entrambi i casi si tratta di segni inequivocabili di escalation. Ed entrambe le cose rendono più probabile […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (2)

Farnesina_esteri

Esteri, basta con la retorica. Cominciamo a riformare

– Nella valutazione dell’operato del Governo Monti, vi era un elemento comune alla stampa nostrana e a gran parte delle forze politiche, un elemento capace di mettere in ombra anche le decisioni più contestabili: il nuovo ruolo dell’Italia nel Mondo. Secondo la retorica “salvazionista” sbandierata tanto a destra come a sinistra, la sola personalità di […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su Esteri, basta con la retorica. Cominciamo a riformare

Bin Laden è morto, Bossi ha torto

di CARMELO PALMA – L’uccisione di Osama Bin Laden non chiude dal punto di vista militare la stagione della guerra al terrorismo internazionale, che ha costretto l’Occidente a misurarsi con i problemi di un nuovo ed inedito disordine mondiale e a rottamare politiche di sicurezza e difesa di stampo “tattico” o isolazionista. Osama non era […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Comunicati, Il mondo e noi, Partiti e StatoComments (4)

Bengasi cadrà, ma non sarebbe stato un intervento militare a ‘salvare’ la Libia

– La Libia brucia tra le fiamme di una cruenta guerra civile che vede, da una parte, i fedelissimi sostenitori del “cane pazzo”, dall’altra, i rivoltosi affamati di libertà (le tribù, i riformisti, i giovani, una grossa fetta della popolazione civile). Questi ultimi – dopo un iniziale exploit – stanno perdendo inesorabilmente terreno, schiacciati dalla […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (5)

Benvenuti nella Disneyland di Gheddafi

Benvenuti nella Disneyland di Gheddafi

di CARMELO  PALMA, da Ffwebmagazine – Se l’Italia è diventata la Disneyland di Gheddafi, il parco-giochi delle sue vanità senili, la ragione è purtroppo politica. Nelle passeggiate romane il rais libico non esibisce il suo temperamento eccentrico, ma la sua legittimazione, la sua amicizia con il premier, la sua paradossale centralità nella politica internazionale di […]

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Il mondo e noiComments (3)

Gli alibi di un Paese che non crede più nell’istruzione e nel lavoro. Intervista a Federico Fubini

Gli alibi di un Paese che non crede più nell’istruzione e nel lavoro. Intervista a Federico Fubini

– Ognuno di noi si sarà reso conto di come non sia semplice addebitare ad una persona le sue responsabilità. Qualcuno le ammette. I più non le accettano con lealtà, cercano di scaricarle su altri o di negarle sfacciatamente. In politica, purtroppo, questa “prassi”  è molto diffusa . Spetta denunciarla agli opinion maker più consapevoli […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (1)

Cronaca di una democrazia fallita, quella thailandese

Cronaca di una democrazia fallita, quella thailandese

– La Thailandia sinora era nota come un luogo paradisiaco di vacanza, non come una terra divisa da scontri politici. Eppure negli ultimi 4 anni si sono susseguiti: un golpe militare, un rovesciamento pacifico del governo (seguito ad una manifestazione massiccia dell’opposizione) e due tentativi falliti di contro-golpe. L’ultimo dei quali è finito questa settimana, […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiComments (2)

Perchè stare lì ha senso, non solo per 'loro', ma anche per 'noi'

Perchè stare lì ha senso, non solo per ‘loro’, ma anche per ‘noi’

Ad ogni caduto italiano in Afghanistan è lecito porsi la domanda: ne è valsa la pena? E’ comprensibile che una forza politica di governo (la Lega Nord) ed una di opposizione (l’Italia dei Valori) se la siano posta. Perché il problema principale del conflitto afgano è la sua comprensione. (altro…)

Read the full story

Posted in Archivio Evidenza, Archivio Newsletter, Comunicati, Il mondo e noiComments (6)

In Irlanda del Nord attentati e violenze, ma la pace non è finita

In Irlanda del Nord attentati e violenze, ma la pace non è finita

– Per l’Irlanda del Nord, lunedì 12 aprile 2010 doveva essere una giornata storica: quella del passaggio dei poteri di polizia (esclusi i servizi segreti) e giustizia da Londra a Belfast. Molto è cambiato dagli anni degli attentati. Nel 2005 la Provisional Ira ha deposto le armi. La città di Londonderry è tornata a chiamarsi […]

Read the full story

Posted in Il mondo e noiCommenti disabilitati su In Irlanda del Nord attentati e violenze, ma la pace non è finita