Tag

esodati

Agenda Letta, astenersi demagoghi. Serve un falò delle menzogne elettorali

di GIULIANO CAZZOLA – L’elezione di Giorgio Napolitano con una larga maggioranza, il discorso di insediamento, l’incarico conferito a Enrico Letta costituiscono, nel loro insieme e nella loro successione, pietre miliari fondamentali lungo il cammino, impervio e pieno di insidie,… Continua a leggere →

Quelli che vogliono smontare la riforma Fornero

di PIERCAMILLO FALASCA – Complice il clima di smobilizzo pre-vacanze, alla Camera dei Deputati è passato quasi di soppiatto un ordine del giorno a prima firma Cesare Damiano – sottoscritto però da alcuni deputati di tutti i gruppi parlamentari della… Continua a leggere →

Esodati: le responsabilità di Confindustria e sindacati

– La questione della posizione dei cosiddetti “esodati”, alla luce della recente riforma delle pensioni, è assurta all’attenzione generale nel corso delle ultime settimane e ha rappresentato una grana non da poco per il governo ed in particolare per il… Continua a leggere →

Se gli esodati fanno ‘strage’ dei precari

di LUCIO SCUDIERO – Tra un errore in buona fede e una teoria di menzogne consapevoli reiterate negli anni, cosa sceglierebbe una persona di buon senso? E tra una persona che si assume la responsabilità delle scelte e delle loro… Continua a leggere →

Difendere Fornero ma cambiare registro, per non dare fiato al partito delle contro-riforme

– Come è noto, è stata presentata da IDV e Lega Nord alla Camera una mozione si sfiducia individuale nei confronti del Ministro Fornero, che pare raccogliere un malessere diffuso anche tra le fila dell’eterogenea maggioranza parlamentare. L’occasione sarebbe d’altronde… Continua a leggere →

Ha ragione Fornero. Lo scandalo sugli esodati è una truffa ideologica

– Quello dei cosiddetti esodati è uno dei dossier dell’agenda di governo in cui, per dirla con Manzoni, il buon senso se ne sta nascosto per paura del senso comune. E chi lo sfida, come la Fornero, rischia e paga… Continua a leggere →

Esodati e dintorni: è sempre colpa dello Stato?

– Il principale difetto della riforma delle pensioni del ministro Elsa Fornero si colloca in senso simmetricamente opposto ai principali difetti comunemente rimproverati alle altre riforme succedutesi nel corso degli ultimi vent’anni. Mentre queste misure sono state molto generose per… Continua a leggere →

Gli ‘esodati’ sono disoccupati più uguali degli altri?

– Le difficoltà in cui versano decine di migliaia di lavoratori “esodati” e spiazzati dalla riforma previdenziale, che ha spostato in avanti di alcuni anni la loro età di pensionamento, sono ovviamente vere e drammatiche. Ad essere grottesca è invece… Continua a leggere →

© 2009-2013 Libertiamo — Testata registrata presso il Tribunale di Roma. Direttore: Carmelo Palma.

Sito realizzato da Daniele CeschiTorna su ↑